Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5 femminile – Royal Team Lamezia di scena a Bisceglie

Calcio a 5 femminile – Royal Team Lamezia di scena a Bisceglie

Parte il girone di ritorno e la Royal Team Lamezia sarà di scena a Bisceglie sul

campo della capolista. Uno scontro al vertice che vede la squadra lametina a sei

lunghezze dalle pugliesi, con l’obiettivo di ridurre il gap. La Royal si presenterà al

match-clou sulle ali dell’entusiasmo per la conquista della Final Eight grazie alla

vittoria di Palermo.

Settimana di lavoro tranquilla per la squadra del patron Mazzocca, che per questa

trasferta deve rinunciare all’influenzata Sirianni e così anche a Loiacono, che sta

acquisendo la migliore condizione fisica dopo l’infortunio che l’ha tenuta ferma

diverso tempo.

La novità tra le convocate è rappresentata dalla promettente Maria Stella Imbesi,

anche lei reduce da infortunio ma ormai pronta per far parte del gruppo e chissà

magari anche per disputare qualche scampolo di gara.

Per il resto c’è grande voglia di riscattare l’inopinata sconfitta dell’andata, che

segnava l’esordio in Serie A della Royal, culminato con una sconfitta ancora mal

digerita dalle ragazze biancoverdi.

“Abbiamo un conto in sospeso col Bisceglie – osserva il capitano Alessandra

Marrazzo – all’andata potevamo tranquillamente pareggiare o vincere, ma certo non

perdere. Per cui al di là della Coppa Italia, siamo desiderose di toglierci qualche

sassolino”. Le fa eco l’attaccante Sophie Bagnato: “Intanto non dovremo cullarci per

l’obiettivo raggiunto delle Final Eight, perché comunque c’è ancora da lavorare e da

confermarsi per il girone di ritorno. All’andata vinsero loro perché brave ad

approfittare di nostri errori, anche se con un buon gioco. Ma per noi era l’esordio in

Serie A, tra l’altro davanti al nostro numeroso pubblico e forse l’emozione ci frenò un

pò”.

In grande spolvero nella Royal il bomber Giusi Mirafiore: 14 gol in 10 gare

raccontano della forza dell’atleta di Paola, che ovviamente ci proverà col suo sinistro

anche in Puglia. Al pari di Erika Linza, che la segue con 8 gol finora.

Ovviamente ci sarà il solito supporto da parte di tanti tifosi della Royal anche per

questa trasferta.

CONVOCATE: Reda, Leone, Fragola, Mirafiore Bagnato; Linza, Pota, Scicchitano,

Marrazzo, Imbesi, Romola, Vezio.

Designati arbitri pugliesi per Arcadia Bisceglie-Royal: Doronzo di Barletta e Ricci di

Foggia. Cronometrista Del Mastro di Barletta.