Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / CSI Cosenza, Calcio a 5 – Ripresi i tre campionati tra tante sorprese e conferme

CSI Cosenza, Calcio a 5 – Ripresi i tre campionati tra tante sorprese e conferme

Sono ripresi con il botto e con tante emozioni i campionati di Calcio a 5 open Csi Cosenza dopo le festività natalizie.

In serie A è stata la giornata del San Francesco che vincendo per 6-1 a Montalto si porta al comando solitario approfittando della sorprendente vittoria della Nuova Celico che ha avuto la meglio sulla vice capolista Santa Famiglia con il rotondo risultato di 7-2. Ora si aspetta lo scontro diretto in programma nell’ultima giornata del girone di andata per decretare il campione d’inverno. In zona play off il Papa Francesco ha vinto e convinto contro un Rovito C5 ancora alle prese con qualche difficoltà (9-2). Lo Sporting Carolei è riuscito a battere con il punteggio di 3-2 il San Carlo Borromeo ed è entrato prepotentemente in zona play off. Anche la GlobalC5 è entrato tra le grandi del campionato espugnando il campo della Polisportiva Celico con un secco 5-2. Ha vinto (7-2) e convinto tra le mure amiche il San Luca Vadue contro l’atletico Micatanto. La Serie A torna in campo stasera con la penultima giornata di andata dove sono previste gare ricche di emozioni

In serie B è caduta la capolista Altomonte in quel di Quattromiglia. I ragazzi allenati dalla coppia D’Orrico-Praticò hanno vinto con il punteggio di 4-2. Continua la marcia spedita verso il primato dello Sporting Cosenza che ha superato per 9-2 l’Asd Acri futsal. Nel derby Lattarico–Campo di fieno hanno avuto la meglio i ragazzi di casa superando con il punteggio 3-2 i compaesani al termine di una bella e avvincente partita. In zona play out l’Oratorio Giovanni Paolo II ha battuto per 6-1 la Santa Famiglia la quale è sprofondata così al penultimo posto in piena crisi di risultati. Altra gara salvezza tra Solution24 e Minnitu, i ragazzi di Celico hanno avuto la meglio con il punteggio 6-4. Si riprende stasera con l’ultima giornata del girone d’andata che decreterà il campione d’inverno

In serie C vittoria casalinga e primato per lo Joga Chupito che ha avuto la meglio sul TM Asd con il punteggio di 5-2. Pareggio per 4-4 e tante emozioni tra Atletico San Pietro e Sporting Mongrassano. Ancora una sconfitta per il Morelli Futsal che ha ceduto il passo in casa al Borussia Rendenglabach con un rotondo 7-2. Vittoria per lo Spezzano Sila (6-4) contro l’Asd San Vito al termine di una bella e combattuta partita. In serie C mancano tre giornate alla fine del girone d’andata e la lotta è ancora aperta per la zona play off e la coda della classifica.

Atletico MicatantoIngresso in campo Lattarico - Campo di FienoIngresso in campoOr. Giovanni Paolo II - Santa Famiglia Castolibero B