Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / ´Dirty Soccer´, iniziate oggi le udienze. Chiesto il – 3 al Catanzaro e – 2 alla Vigor
Operazione-Dirty-Soccer-conferenza-426x240

´Dirty Soccer´, iniziate oggi le udienze. Chiesto il – 3 al Catanzaro e – 2 alla Vigor

Iniziate oggi, presso il Tribunale Federale della Figc, le udienze relative all´inchiesta Dirty Soccer. Catanzaro coinvolto per la presunta combine riguardante la gara con il Barletta del 1 aprile 2015.  Il presidente Cosentino risponderà di omessa denuncia, coinvolti anche Mimmo Giampà e l’ex d.g. Ortoli.

Dopo una giornata di dibattimenti, tra accusa e deposizioni dei soggetti coinvolti, pochi minuti fa il Pm ha avanzato le richieste di condanna per calciatori, dirigenti e società coinvolte nell’operazione Dirty Soccer. Per quello che riguarda il Catanzaro, richiesti dal procuratore 3 punti di penalizzazione per il club giallorosso, 6 mesi e 30 mila euro di multa per il Presidente Cosentino, 3 anni e 50 mila euro per Giampà Domenico, ben 4 anni per l’ex d.g. Ortoli. Per la Vigor Lamezia chiesti 2 punti di penalizzazione (il club biancoverde milita nello stesso girone della Reggina in serie D) mentre spicca la richiesta di -20 nei confronti del Pro Patria.