Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Il Rende spreca con Actis Goretta e nel finale la Frattese fa festa con Celiento

Il Rende spreca con Actis Goretta e nel finale la Frattese fa festa con Celiento

di Valter Leone – Più Rende che Frattese. Anche negli errori. Così la capolista, complice un clamoroso rimpallo, porta a casa tre punti senza mai avere fatto qualcosa per meritarseli. Il pessimo terreno di gioco ha fatto la differenza, molto di più del tocco di Celiento specie in occasione del gol partita giunto sui titooli di coda. Senza dimenticare un primo tempo nel corso del quale Actis Goretta si divora il gol in un paio di circostanze.

La partita l’accende subito Falbo al 7′: sventola di sinistro in seguito a u calcio d’angolo ma Rinaldi risponde con una super parata. Il colpo di testa di Marchio (11′) finisce a lato. La Frattese risponde con un calcio di punizione di Celiento che sfiora l’incrocio. Al 36′ Papa viene atterrato in area: rigore netto ma l’arbitro lo ammonisce per simulazione. Sui titoli di coda del primo tempo Papa verticalizza per Actis Goretta il quale dopo l’errore di Tommasini può calciare a colpo sicuro ma spedisce alto (41′). Al 45′ i due protagonistio al contrario: assist dell’argentino per il numero 10 biancorosso che non riesce a controllare il pallone.

A inizio ripresa è ancora Actis Goretta a sprecare dopo un lugno lancio di Musca. L’incursione di Fiore crea ancora lo scompiglio nell’area campana. Poi Papa verticalizza per Gigliotti la cui conclusione (12′) viene deviata in angolo da Varchetta. E la Frattese? Si fa viva con Celiento in contropiede ma la conclusione è da dimenticare, complice in terreno di gioco in pessime condizioni che ha, di fatto, limitato soprattutto il Rende. Al 39′ ci prova Gigliotti ma Rinaldi respinge. Ma la beffa è sui titoli di coda: minuto nuemro 42′, lancio di Aliperta e tocco di Celiento con il pallone che poi tocca una zolla e finisce in gol.

RENDE 0

FRATTESE 1

MARCATORE Celiento (F) al 42′ s.t.

RENDE (4-4-1-1) De Brasi (95); Bruno (96), Musca, Marchio, Mallamaci (96); Gigliotti, Fiore, Benincasa (dal 29′ s.t. Zangaro), Falbo (97) (dal 18′ s.t. Azzinnaro 96); Papa; Actis Goretta (dal 37′ s.t. Kyeremateng). In panchina: Palumbo (96), Muraca (98), Formosa (98), Feraco (96), Sanzone (97), Ginobili. Allenatore: Trocini.

FRATTESE (4-1-4-1) Rinaldi (96); Capalbo (95), Tommasini, Varchetta, Acampora (97); Costanzo (dal 6′ s.t. Aliperta); Calamaio (96) (dal 47′ s.t. Buondonno 97), Liccardo, Vacca, Celiento (dal 43′ s.t. Barbato); Longo. In panchina: Esposito (97), Maggio, Ammaturo (97), Angelillo (97), Orientale (96), Sgambati (98). Allenatore: Liquidato.

ARBITRO Maranesi della sezione di Ciampino.

NOTE spettatori 250 circa. Ammoniti Papa, Aliperta, Tommasini, Acampora, Bruno, Celiento. Angoli 4-2 (p.t. 2-2). Recupero: p.t. 0′; s.t. 3′.