Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Vigor Lamezia crede ancora nella salvezza. In arrivo tre volti nuovi

Vigor Lamezia crede ancora nella salvezza. In arrivo tre volti nuovi

La Vigor Lamezia crede ancora nella salvezza. Nonostante l’ultimo posto in classifica e notevoli difficoltà economiche, il club calabrese non si arrende e punta a restare in serie D. Nei prossimi giorni salvo sorprese saranno annunciati due o tre giocatori che andranno a rinforzare l’organico di mister Gatto. Primo a firmare dovrebbe essere l’esperto difensore centrale Alessandro Itri (classe ’86). Per l’atleta campano svincolatosi dal Picerno si tratterebbe di un ritorno a Lamezia, avendo già vestito la casacca del Sambiase in D (ventisei presenze ed un gol nella stagione 2010-11) .

Dopo la difesa, occhi puntati su centrocampo e attacco. Nel reparto mediano il d.s. Roma è alla ricerca di un under considerate le probabili partenze di Scolaro e Scigliano, profilo diverso invece per l’attacco. La società calabrese proverà ad ingaggiare una prima punta di peso ed esperienza, dal rendimento assicurato negli ultimi sedici metri, anche se non sarà facile trovare l’accordo economico con i vari candidati. Nel primo turno del 2016 Gatto conto la Frattese dovrà fare i conti con l’emergenza nel reparto avanzato, per squalifica infatti saranno assenti Golia e Spanò.

Lunedì 11 gennaio la società biancoverde sarà nuovamente chiamata in causa per vicende giudiziarie legate all’inchiesta “Dirty Soccer”. Presso l’Hotel NH Vittorio Veneto di Roma si terranno le udienze del Tribunale Federale Nazionale relative ai deferimenti della Procura Federale a carico di 29 club di Serie B, Lega Pro, Lega Dilettanti e dei 52 soggetti riconducibili alle società in questione.