Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio Promozione – Villa San Giuseppe, invertire la tendenza nel girone di ritorno

Calcio Promozione – Villa San Giuseppe, invertire la tendenza nel girone di ritorno

E’ un San Giuseppe che vuole uscire dalle secche dei bassi fondi della graduatoria. Un girone d’andata sofferto, un inizio di stagione con un calendario non certo agevole.
Totò Barillà cerca l’impresa salvezza per una compagine che non guazza di certo nell’opulenza e fa della serietà, dello spirito di gruppo il punto di forza.
16 punti in graduatoria, 4 vittorie, 4 pareggi, 7 sconfitte. 16 reti realizzate, 22 subite
In casa il San Giuseppe ha vinto 4 volte, 3 pareggi, 1 sconfitta. 10 reti fatte, sette subite,
Fuori casa 6 sconfitte e un solo pareggio. 14 reti subite, 3 fatte.
E’ un San Giuseppe che ha giocatori esperti e duttili come Enzo Morello e Pasquale Fornello, ma anche giocatori di qualità come Nicola Alvaro (3 reti) e lo stesso Savino (4 reti). La lieta sorpresa è il portiere fuori quota Pecora insieme a Siclari e allo stesso Caracciolo.
Il trio dirigenziale Gattuso- Germanò e Siclari con il consulente Nuccio Pizzimenti confidano in un girone di ritorno sostenuto. A dicembre nel mercato di riparazione sono arrivati gli attaccanti Roberto Nicolazzo, Marra e Petilli, i difensori Cuzzola e Alampi, il portiere Grillo. Sono andati via Sandro Fornello, La Ruffa e Bruno.
Alla ripresa delle ostilità si giocherà a Locri.
Giuseppe Calabrò