Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Rugby – Catanzaro Union, a Rende una giornata di sport e condivisione

Rugby – Catanzaro Union, a Rende una giornata di sport e condivisione

Quando lo sport è chiamato a mostrare il suo volto migliore, il rugby risponde sempre “presente”. E domenica scorsa ne è stata data un’ottima prova, nella prima trasferta ufficiale del CATANZARO RUGBY UNION, associazione sportiva che tra mille difficoltà sta lavorando a creare squadre competitive, ma soprattutto a coinvolgere i giovanissimi e diffondere anche nella nostra città lo spirito del rugby, fatto di gioco di squadra, sana competizione e rispetto degli avversari, valori di cui ci sarebbe un gran bisogno nella società.
I giovani e giovanissimi atleti del club catanzarese accompagnati da famiglie, tifosi appassionati e sostenitori di questo bellissimo sport, si sono misurati sul campo Mazzuca – Marchesino di Rende con squadre provenienti da tutta la regione, mostrando grinta, preparazione tecnica e soprattutto voglia di misurarsi e divertirsi con gli altri. A contare non era solo il risultato, ma l’esperienza vissuta fuori casa con tanti coetanei, un momento di condivisione e di crescita, che i ragazzi e i dirigenti del CATANZARO RUGBY UNION ricorderanno a lungo.
Al termine delle gare, come di consueto, è scattato il Terzo Tempo, momento caratteristico di questo sport: abbandonato lo spirito competitivo, è subentrato quello conviviale, che ha visto ragazzi, genitori, dirigenti e allenatori delle squadre di Cosenza, Rende e Catanzaro, tutti insieme a mangiare e festeggiare una bellissima giornata di sport. Gli atleti hanno avuto modo di conoscersi meglio anche fuori dal campo e socializzare tra di loro, in un ambiente e con uno spirito di grande serenità e voglia di divertirsi e stare insieme.
Nel mese di gennaio toccherà al CATANZARO RUGBY UNION ospitare gli altri club della regione e mostrare accoglienza e capacità organizzativa. Di certo il Terzo Tempo non deluderà!