Home / Sport Strillit / Volley B1 – Il Corigliano battuto dal Castellana. Alla ripresa contro la capolista

Volley B1 – Il Corigliano battuto dal Castellana. Alla ripresa contro la capolista

Castellana: Cazzaniga 26, De Mori , D’amico, Pace, Rinaldi, Quarantellia, Scio 9, Di Noia 2 , Ferraro 4, Lanzillotta, Ranieri Tenti, Astarita 8, Barbone 2. All Spinelli

Corigliano: Avena, Alikaj 7, Testagrossa 2, Casciaro, Tomasello 8, De Patto, Garnica, Lefosse 5, Lavia L, Lavia D 12, Donzella, Gradi 14. All. De Giorgi assistente Cortese
3-0 (25-21; 25-18; 25-23)

Tre a zero per Castellana il risultato finale nella gara tra i pugliesi e la Caffè Aiello Corigliano. Primi due set poco combattuti, con avanti d’autorità i padroni di casa. Nella terza partita bene i rossoneri, ma proprio sul finale di parziale c’è stato il decisivo ritorno di Castellana, per un tre a zero che lascia un po’ l’amaro in bocca a Tomasello e compagni.
Il direttore sportivo della Caffè Aiello Corigliano, Pino De Patto a fine gara – “Dispiace sempre perdere, specie poi per tre a zero. Castellana è stata brava a sfruttare le occasioni che gli abbiamo concesso. Siamo stati troppo remissivi nei primi due set ed un tantino sfortunati nel terzo. Complice qualche infelice decisione arbitrale non siamo riusciti ad aggiudicarci il parziale che abbiamo giocato meglio, l’ultimo, ma tutto sommato devo dire che i pugliesi hanno meritato la vittoria e che sono una buona squadra. Noi, appofittando della sosta, lavoreremo per trovare ancora più intesa, visto che la squadra ancora appare a tratti un po’ slegata. Il tempo ed il lavoro ci faranno migliorare anche sotto questo punto di vista.” Corigliano si trova ora al sesto posto, in nove incontri di campionato sei vittorie e tre sconfitte. Castellana si attesta in seconda posizione, ad una sola lunghezza dalla capolista Latina. Laziali a ventiquattro, Cazzaniga e compagni a ventitrè. Dopo la sosta natalizia per i rossoneri si riprenderà al Palacorigliano, ospitando proprio la capolista laziale il dieci Gennaio.