Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio serie D – Vibonese che spreco! La beffa arriva in pieno recupero
Gaetano Di Maria

Calcio serie D – Vibonese che spreco! La beffa arriva in pieno recupero

“Il calcio è questo e quando sbagli paghi. Senza mai subire tiri in porta, siamo riusciti a pareggiare una partita già vinta”. Considerazioni amare quelle del tecnico Di Maria a fine partita. La Vibonese spreca l’ennesima occasione in casa, con la Leonfortese un altro pareggio che nega la possibilità ai rossoblu di agganciare il quarto posto e quindi la zona play off. Ma quante recriminazioni per quanto accaduto nel corso dei novanta minuti. Un match che apparso subito in discesa e che ha visto i ragazzi vibonesi andare sul doppio vantaggio dopo appena quindici minuti di gara con Bertini e Allegretti. Una partita in totale controllo e dominata in tutte le zone del campo. Poi quel regalo concesso a dieci dalla conclusione della prima frazione, un penalty evitabile e soprattutto maturato nelle rarissime occasioni in cui la Leonfortese si è affacciata dalle parti di Parisi, il gol degli ospiti e quindi la possibilità di rientrare in gara. La compagine di mister Di Maria ha abbassato il proprio baricentro nella seconda parte con l’intenzione di punire gli avversari su ripartenza, ma le ripetute imprecisioni lo hanno impedito. Fino alla solita distrazione difensiva che anche in altre circostanze era costata carissima. In pieno recupero su palla inattiva gli ospiti trovano la rete del pareggio e festeggiano per un risultato assolutamente insperato. La Vibonese ha molto da rimproverarsi e soprattutto continua a sprecare e lasciare punti preziosi per strada. Con maggiore attenzione, oggi, la classifica avrebbe potuto dire qualcosa di molto diverso.