Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Eccellenza – Disfatta Gallico Catona contro il Trebisacce (3-0). Rinforzi in arrivo ?

Calcio, Eccellenza – Disfatta Gallico Catona contro il Trebisacce (3-0). Rinforzi in arrivo ?

di Giuseppe Calabrò – Una pesantissima sconfitta, un 3 a 0 che non lascia adito a nessun dubbio. Quarta sconfitta stagionale,la

seconda consecutiva, la compagine è attualmente “nona” in graduatoria. In pochissime giornate l’undici

del Gallico Catona ha dilapidato punti e posizioni in graduatoria, solo quattro nelle ultime sei gare

subendo ben nove reti. Cosa sta succedendo ? Il nuovo corso che comunque va sostenuto e incoraggiato

conquista una vittoria a Cutro e subisce due sconfitte.

A Trebisacce una “disfatta” sul piano numerico che deve far meditare, l’ ampiezza del risultato è

impietoso, un momentaccio che sicuramente sarà superato con orgoglio e determinazione dalla giovane

società. Arriveranno nuovi rinforzi ( oltre al centrocampista De Maio e al difensore Nocera ) e quali saranno

gli immediati obiettivi della società tenendo conto anche dell’attuale posizione in graduatoria?

A Trebisacce il Gallico Catona ha patito l’assenza di Andrea Penna e le “ partenze” dicembrine non

ancora colmate e ciò dimostra che la “ linea verde” va supportata con gente esperta e di qualità e che da

sola non è capace di reggere le difficoltà di un campionato di Eccellenza.

Il giovane “ manico” Salvatore Ripepi ha l’ingrato compito di far tesoro delle cose negative e positive e

sintetizzarle alla società. E’ al suo primo cimento in Eccellenza e l’impatto va superato con carattere,

carisma e scelte repentine. Si sapeva delle difficoltà, entrare in corsa non è mai stato facile e in una

situazione fra l’altro in piena evoluzione ( ben quattro partenze e di spessore, due nuovi arrivati).

In settimana la società dissiperà dubbi e perplessità su nuovi obiettivi e nuovi arrivi ( la prima punta).

Agire in tranquillità e dare piena fiducia al giovane tecnico Salvatore Ripepi “ monitorando” anche il

bilancio.

E domenica altro turno esterno, si viaggia verso Taurianova. Un’altra gara verità importantissima.