Home / Sport Strillit / BASKET / Basket – Val Gallico, il GM Paolo Tripodi: “L’ obiettivo è crescere il più possibile”

Basket – Val Gallico, il GM Paolo Tripodi: “L’ obiettivo è crescere il più possibile”

Dopo la sconfitta del PalaBotteghelle per mano della Vis, il Val Gallico Pallacanestro torna agli allenamenti infrasettimanali sicuramente rafforzato da una partita difficile, giocata comunque a viso aperto.
Così il GM Paolo Tripodi sull’ultima uscita in campionato: “Siamo contenti della partita disputata dai ragazzi e il nostro progetto sicuramente da questa gara ne esce rafforzato, perché il nostro obiettivo principale rimane comunque la crescita di questi ragazzi e non la vittoria di un campionato.
Siamo soddisfatti del loro comportamento in campo e dell’atteggiamento che hanno tenuto nei confronti degli avversari, non perdendo mai la testa, anche con uno svantaggio di venti punti, cercando fino all’ultimo di recuperare e quasi riuscendoci.
Considerando che questa squadra ha un’età media molto bassa, anche rispetto a quella degli avversari, possiamo sicuramente ritenerci soddisfatti.
Sulle motivazioni della squadra il GM continua: “Per come è arrivata la sconfitta, penso che i ragazzi l’abbiano accettata e stiano già pensando alla prossima partita. Penso che in loro ci sia una voglia di rivalsa incredibile, che spero di vedere in campo contro Lamezia, per rialzare il loro morale e continuare a giocare questo campionato fino all’ultimo”.
Virando, poi, sull’aspetto societario, rimarca l’importanza del progetto che si sta portando avanti: “Il progetto Basketinsieme è un progetto innovativo, perché per la prima volta vede davvero l’unione d’intenti tra due società, quali Lumaka e Val Gallico. E’ una sinergia completa, sia a livello di settore giovanile, che a livello di serie C. Il progetto è iniziato come meglio non poteva, sperando ovviamente di proseguire e migliorare, con l’obiettivo di riuscire a portare i nostri ragazzi al loro massimo potenziale.
Il nostro obiettivo principale, come ha già detto il coach, è la crescita dei ragazzi.
In questo momento noi non ci poniamo obiettivi di alta classifica, ma vogliamo solamente fare un buon campionato, al massimo delle nostre possibilità.
La squadra, essendo formata principalmente da giovani (molti ’97,’98, ’99, 2000), è una squadra che non può e non deve sopportare troppe pressioni, lasciandola senza pensieri sicuramente si potrà arrivare più lontano.
Come obiettivo societario, il Val Gallico, vuole sempre fare un buon campionato, perché vuole continuare a puntare sulla sua immagine e sul suo progetto, per continuare ad entusiasmare la gente, per attirare gli sponsor e magari aziende od altri soci potenziali che possano interessarsi al nostro progetto e come sappiamo la vittoria, in questo, aiuta sempre. Sicuramente più la squadra vince, più entusiasmo si crea attorno, più possibilità abbiamo di crescere come società, ma cosa fondamentale più possibilità hanno anche i ragazzi di crescere”.