Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley , A2 maschile – Tutti i numeri del campionato. La ricezione di Ortona non ferma Vibo

Volley , A2 maschile – Tutti i numeri del campionato. La ricezione di Ortona non ferma Vibo

Ecco tutti i numeri e le statistiche della giornata andata in archivio ieri sera con il posticipo tra Club Italia e Potenza Picena. La capolista Sora devastante in attacco nel derby contro Civita Castellana, mentre ad Ortona non basta la migliore ricezione perfetta di giornata per arginare la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Mondovì (coadiuvata da Castellana Grotte) si conferma super a muro con 17 block nel match vinto contro Cantù. Piemontesi devastanti nel fondamentale con 87 muri in 6 partite (una media di 14,5 muri a partita). Da Costa Silva ancora sugli scudi e nuovo top-scorer del campionato. Il giovane centrale del Club Italia, Di Martino, sigla ben 9 muri ed eguaglia il record stagionale di Forni. Di Martino ora miglior muratore (25 block) davanti a Parusso di Mondovì (24). In battuta i migliori con 4 ace sono stati Jeliazkov di Alessano e il sorprendente Sorlini (classe 1998) di Brescia

Risultati 6a giornata di andata Serie A2 UnipolSai:
Sieco Service Ortona-Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 0-3 (18-25, 19-25, 19-25); Globo Scarabeo Civita Castellana-Globo Banca Pop. Frusinate Sora 2-3 (25-22, 22-25, 25-21, 13-25, 11-15); Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania-Materdominivolley.it Castellana Grotte 3-0 (32-30, 25-23, 25-18); Club Italia Roma-Potenza Picena 3-1; VBC Mondovì-Cassa Rurale Cantù 3-1 (28-26, 25-20, 20-25, 27-25; Conad Reggio Emilia-Emma Villas Siena 2-3 (25-22, 21-25, 26-24, 22-25, 10-15); Aurispa Alessano-Centrale del Latte McDonald’s Brescia 3-1 (26-24, 20-25, 25-22, 28-26)

Classifica
Globo Banca Pop. Frusinate Sora 17, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 15, Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 13, Globo Scarabeo Civita Castellana 11, VBC Mondovì 9, Aurispa Alessano 9, Cassa Rurale Cantù 9, Materdominivolley.it Castellana Grotte 8, Conad Reggio Emilia 7, Centrale del Latte McDonald’s Brescia 6, Club Italia Roma 6, Potenza Picena 6, Emma Villas Siena 5, Sieco Service Ortona 5.

LA GARA PIÙ LUNGA: 02.10
Conad Reggio Emilia – Emma Villas Siena (2-3)

LA GARA PIÙ BREVE: 01.19
Sieco Service Ortona – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia (0-3)

IL SET PIÙ LUNGO: 00.33
1° Set (32-30) Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania – Materdominivolley.it Castellana Grotte

IL SET PIÙ BREVE (esclusi i tie-break): 00.23
1° Set (18-25) Sieco Service Ortona – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia
4° set (13-25) Globo Scarabeo Civita Castellana – Globo Banca Popolare del Frusinate Sora

I TOP DI SQUADRA

ATTACCO: 56%
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora

RICEZIONE: Perf. 41%
Sieco Service Ortona

MURI VINCENTI: 17
Materdominivolley.it Castellana Grotte
Vbc Mondovì

PUNTI: 82
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora

BATTUTE VINCENTI: 10
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora
Cassa Rurale Cantù

I TOP INDIVIDUALI

PUNTI: 32
Paulo Victor Da Silva Costa (Globo Scarabeo Civita Castellana)

ATTACCHI PUNTO: 30
Paulo Victor Da Silva Costa (Globo Scarabeo Civita Castellana)

SERVIZI VINCENTI:4
Jani Nikolaev Jeliazkov (Aurispa Alessano)
Emanuele Sorlini (Centrale del Latte Mcdonald’s Brescia)

MURI VINCENTI: 9
Gabriele Di Martino (Club Italia Roma)

Nella foto, i giocatori della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia in campo domenica scorsa ad Ortona (foto Musciani)