Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Pallamano maschile serie B – Storico derby tra le due squadre di Reggio Calabria

Pallamano maschile serie B – Storico derby tra le due squadre di Reggio Calabria

Per la prima volta nella storia, ai nastri di partenza del campionato di serie B maschile di pallamano, Reggio Calabria presenta due squadre, ed è proprio la prima partita di campionato a mettere di fronte le due squadre dello Stretto nel derby cittadino.

Partita ricca di significati dunque, con tanti ex tra le file del Rhegion, che probabilmente ha tenuto un pò bloccati i ragazzi del TH Reggio, partita tesa, ma mai nervosa, che non ha offerto lo spettacolo che il numeroso pubblico presente si aspettava, ma che comunque è uscito soddisfatto dal PalaBotteghelle.
Entrambe le squadre partono lente, come per studiarsi, è il TH che prende da subito il vantaggio nello score e solo una volta durante tutto il match, ad inizio di secondo tempo, il Rhegion raggiunge il pari, altrimenti è costretto sempre ad inseguire.
Tanti gli errori al tiro da ambedue le parti, con i portieri Meskelindi e Crucitti migliori in campo, difese arcigne che concedendo solo tiri sporchi o al limite del passivo, la partita procede così, sempre con le due-tre reti di scarto a favore del TH ed entrambe le squadre che sembrano attuare un gioco di attesa, poco dispendioso dal punto di vista fisico, in attesa del momento decisivo del match.
La chiave dell’incontro avviene a partire dal minuto 20 del secondo tempo, quando con un break di 4 a zero, nonostante l’uomo in meno, il TH preme sull’accelleratore e crea il divario che porterà alla storica vittoria del primo derby reggino.
“Era troppo importante vincere questa partita -dichiara il capitano Grilletto- per badare alla forma: tre punti in classifica e soprattutto il nome del Team Handball come vincitore di questo primo storico derby cittadino, per il momento va bene così. In settimana lavoreremo molto sui tanti errori commessi, qualche strigliata per le cose che non hanno funzionato, ma soprattutto la convinzione che quest’anno daremo del filo da torcere a chiunque.”
Nell’altro incontro del girone, a sorpresa, il Crotone vince in casa con il Terranova (26-20).

Tabellino dell’incontro

Team Handball Reggio Calabria: Albino, Barbarello (2), Casciano (1), Ienuso L. (3), Ienuso P. (2), Latella, Meskelindi, Morabito, Nisticò (4), Scali (1), Sgrò (1), Tripodi, Angelone, Grilletto (1). All. D’amico

Rhegion Club: Catalano, Cogliandro (5), D’Ascola (2), Calì, Iannì (1), Iaria (1), Laganà, Latella (1), Melona (1), Scappatura (1), Canale, Crucitti, Barbera G., Barbera M. All. Barbera A.