Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Il Rende in pressing su Trocini. Ipotesi De Rosa e Altomare. Idee Silipo e Maiuri

Il Rende in pressing su Trocini. Ipotesi De Rosa e Altomare. Idee Silipo e Maiuri

di Valter Leone – Cosa accadrà a Rende dopo le dimissioni di Trocini (leggi qui)? Una domanda alla quale ancora non è semplice dare una risposta. Lo stesso presidente Coscarella non si aspettava un epilogo del genere. Intanto un po’ di giorni per riflettere ci sono, in quanto il Rende osserverà il turno di riposo in campionato anche se mercoledì 9 dicembre al Lorenzon è in programma la sfida per i sedicesimi di Coppa Italia con lo Scordia.

Passata la notte, la prima idea che prende corpo è quella di un colloquio proprio con Trocini. Il presidente vuole parlarci, vuole capire a fondo. Perché al di là della sconfitta, a Lamezia non sono andate giù alcune situazioni. Ed è qui che si vuole approfondire, anche perché la tifoseria biancorossa si è schierata apertamente con l’allenatore e contro la squadra, o almeno una parte della squadra. Le prossime ore saranno decisive: il pressing sull’allenatore dimissionario è appena cominciato.

Nel frattempo la società si guarda pure attorno: quelli di Gigi De Rosa e Luca Altomare (tra l’altro ex calciatore del Rende) sono i nomi più ricorrenti. Anche se a Coscarella è stato dato pure il numero di telefono di Fausto Silipo: idea affascinante, un ritorno al passato ma una idea che al momento sembra destinata a rimanere tale.

Poi c’è un altro nome che nella mattinata ha cominciato a circolare: Enzo Maiuri, tra gli altri ex Taranto e Brindisi. Lo vuole fortemente la Nocerina in Eccellenza ma lui a Rende ha i genitori e sarebbe una destinazione che valuterebbe.