Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley, A2 maschile – Vibo a Ortona, in un match che promette spettacolo

Volley, A2 maschile – Vibo a Ortona, in un match che promette spettacolo

6° giornata del campionato di Serie A2 UnipolSai 2015-2016. La guida al
match Sieco Service Ortona – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

QUI TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA Dopo aver battuto Brescia
domenica scorsa al Pala Valentia, la Tonno Callipo Calabria Vibo
Valentia corre spedita verso l’Abruzzo dove domani pomeriggio, ore 18,
affronterà la Sieco Service Ortona. Un match da affrontare con la
massima concentrazione per Casoli e compagni a caccia della quinta
vittoria consecutiva, la terza in trasferta. In settimana lo staff
tecnico guidato da coach Mastrangelo si è soffermato su numerose
situazioni di gioco in modo tale da preparare nel dettaglio la partita
contro il team del presidente Lanci. Il tecnico giallorosso chiede
massima applicazione nei fondamentali e abnegazione da parte di tutti.
Il campionato sta dimostrando di essere imprevedibile e le sorprese sono
dietro l’angolo. Lo stesso tecnico pugliese presenta la partita: “Sarà
una partita molto difficile. Ortona all’inizio dell’anno partiva tra le
squadre accreditate a disputare un ottimo campionato. Ora sono un po’ in
difficoltà solo dal punto di vista dei risultati, ma ci sta perché hanno
cambiato gli schiacciatori e l’opposto. Sono una grossa squadra e
avranno voglia di dimostrarlo. Noi abbiamo cercato di mantenere il focus
della nostra attenzione su questo aspetto e continuato a migliorare gli
aspetti del nostro gioco”. Mastrangelo si sofferma, inoltre, sul
fondamentale della battuta che potrebbe recitare un ruolo chiave
nell’equilibrio della partita: “Ogni fondamentale ha la sua importanza
nell’ottica della totalità del gioco della pallavolo. E’ chiaro che
tutto parte dal servizio nella fase break e se noi sbagliamo come fatto
con Brescia poi perdiamo il set. Abbiamo lavorato una settimana per
riuscire a mettere un po’ a posto questa situazione. Stiamo lavorando
bene da un punto di vista tattico nella fase muro-difesa e non dobbiamo
penalizzare troppo questo aspetto sbagliando troppo in battuta”. Per i
giallorossi quella di domani sarà la partita numero 422 in Serie A tra
Regular Season (per la sola fase regolare sarà la partita numero 372),
Play-Off, Coppa Italia e Supercoppa Italiana. La Tonno Callipo va a
caccia della vittoria numero 185 in Regular Season. La squadra partirà
oggi pomeriggio alla volta di Ortona in aereo fino a Roma e dalla
capitale raggiungerà l’Abruzzo in autobus. Domattina è prevista la
classica seduta di rifinitura.

QUI SIECO SERVICE ORTONA Rispetto alla passata stagione Ortona ha
iniziato un po’ con il freno a mano tirato. Partiti uomini importanti
come Michalovic, Cisolla e De Paola, il tecnico Nunzio Lanci ha voluto
fortemente con sé un suo vecchio pallino che corrisponde al nome di
Alessio Fiore. In più, in posto due sono arrivati Paoletti, mentre la
banda di palla alta è il giovane azzurrino Borgogno. Un inizio di
campionato non facile per la regina dell’ultima regular season con sole
due vittorie conquistate (di cui una al quinto set all’esordio contro
Brescia). Domenica scorsa, nel lunch-match della quinta giornata, Andrea
Lanci e compagni sono stati sconfitti a domicilio dalla capolista Sora.
Ragion per cui Ortona scenderà domani pomeriggio con il coltello tra i
denti per provare a ritrovare punti e vittoria dopo due ko consecutivi
(oltre quello casalingo con Sora, è arrivato quello esterno contro
Castellana Grotte). A completare la formazione titolare di coach Nunzio
Lanci ecco i centrali confermati
Simoni e Guidone e il forte libero Cortina.

PRECEDENTI ED EX Sono tre i precedenti tra le due società e il bilancio
pende a favore di Ortona con due vittorie conquistate. La prima di
queste avvenne all’esordio del campionato di A2 della scorsa stagione
con Lanci e compagni che sconfissero i giallorossi con il punteggio di
3-1. La seconda vittoria abruzzese avvenne a Vibo nel match del girone
di ritorno. Era la prima volta in panchina di mister Luca Monti ed
Ortona espugnò il terreno di casa giallorosso al tie-break. La Tonno
Callipo ha battuto Ortona nella semifinale della Del Monte Coppa Italia
di Serie A2 il 7 febbraio 2015 a Chieti con il punteggio di 1-3. Sono
due i grandi ex della partita. Peter Michalovic e Antonio De Paola nella
passata stagione hanno disputato un grandissimo campionato con la maglia
della Sieco Service.

I PROBABILI “STARTING SEVEN” Il tecnico abruzzese Nunzio Lanci dovrebbe
schierare la formazione tipo con il fratello Andrea in regia, Paoletti
opposto, Guidone e Simoni i centrali, Borgogno e Fiore di banda, Cortina
libero. Coach Mastrangelo dovrebbe rispondere con Pinelli al palleggio,
Michalovic opposto, Forni e Presta al centro, De Paola e Vedovotto in
posto 4, Marra libero
GLI ARBITRI A dirigere il match saranno Marco Riccardo Zingaro di Lucera
(FG), in Serie A dal 2010, e Alessandro Somansino di Nereto (TE), in
Serie A dal 2011.

INTERNET, RADIO E TV Sieco Service Ortona – Tonno Callipo Calabria Vibo
Valentia sarà raccontata in diretta streaming sulla piattaforma Lega
Volley Channel. Ci si può collegare sul sito www.sportube.tv e
direttamente anche dalla home del sito www.volleytonnocallipo.com. Oltre
la diretta streaming, ci sarà la diretta radiofonica di Radio Onda Verde
(storica radio ufficiale della società giallorossa), in Fm sui 98 MHZ e
in streaming su www.radioondaverde.it, con il commento affidato alla
voce di Stanislao Liberatore. Libera 90, TV ufficiale della Tonno
Callipo Calabria Vibo Valentia, canale 90 del digitale terrestre,
proporrà la differita integrale lunedì 30 novembre alle 21:30.

Nella foto, un primo piano del tecnico giallorosso Vincenzo Mastrangelo
durante l’ultima partita casalinga contro Brescia (foto Scalamandrè)