Home / Sport Strillit / BASKET / Ennesimo esame di riparazione per la Viola: c’è Casalp. da superare

Ennesimo esame di riparazione per la Viola: c’è Casalp. da superare

di Vittorio Massa – “Il progetto Viola deve ripartire, anzi iniziare da adesso”. Cosi  si è (ri)presentato Giovanni Benedetto, richiamato dopo appena tre giorni dal sollevamento prima deciso e poi revocato dalla società. Il progetto Viola allora riparte da qui e dalla trasferta di Casal Pusterlengo, primo appuntamento per interrompere una pesantissima striscia di sei sconfitte consecutive.

L’Assigeco , seppur senza un passato in massima seria, ha un ruolo centrale e storico nella pallacanestro italiana. Uno dei migliori settori giovanili della penisola nel quale è cresciuta gente come Gallinari, Aradori e Boni e che lo scorso anno ha accolto anche il reggino Valerio Costa.  Per la prima squadra, guidata dall’ottimo Finelli, l’obiettivo è invece uno solo: la salvezza, lanciando anche qualche giovane di prospetto. Il bilancio è sino ad ora in linea con le aspettative, con otto punti in classifica.

Il roster è guidato dalla regia dell’espertissimo Robert Fultz ( ex Fortitudo, Reggio Emilia , Livorno e Brescia). Sugli esterni sarà da tener d’occhio l’americano di passaporto maltese Joshua Darril Jackson che sta viaggiando con una media di 15 punti a partita ma soprattutto con percentuali vicine al 50 %. L’altro “made in USA” è Kyle Austin, ala grande che ha già vissuto diverse esperienze in Italia e quest’anno sta giocando su ottimi livelli. Il quintetto è completato dall’ex Torino, Daniele Sandri e Mitchel Poletti. Pronto a colpire dallo scomodo ruolo di “ sesto uomo” ci sarà Chiumenti, per lui dodici punti di media ma con un minutaggio sicuramente inferiori ad altri. Un giocatore pericoloso e in grado di dare strappi importanti al match. Completano la rosa di CasalP.  Il play Vencato e tanti giovani interessanti del vivaio lombardo come Bardato, Donzelli,Rossato e il giovane serbo Dinbic.  Palla a due domenica alle 18.00 al PalaCampus di Codogno.

 

Vedi anche:

 Il programma e la classifica