Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio – Coppa Italia, la Palmese torna in campo a Rende

Calcio – Coppa Italia, la Palmese torna in campo a Rende

di Sigfrido Parrello – PALMI -Nell’attesa di affrontare domenica prossima la Gelbison in trasferta, la Palmese della ritrovata Serie D a distanza di 27 anni torna in campo per i 32esimi di finale della Coppa Italia. Lo fa in trasferta, in terra calabrese, esattamente a Rende, in quel “Marco Lorenzon” già espugnato lo scorso 27 Settembre per 2-1 grazie alle reti di Torchia e Corsale. Era la quinta giornata di campionato. Competizione di questa Coppa Italia che arrivata a questo punto sarà rappresentata da due soli club calabresi, la ultracentenaria Palmese appunto ed i cosentini del Rende che entrano in gioco dopo aver partecipato alla Tim Cup.
Le due squadre si affrontano in gara secca valida per i trentaduesimi di finale. Chi supera il turno affronterà la vincente dell’altro match tutto siciliano tra Noto e Scordia.
Al termine della seduta di allenamento di ieri mattina, questi i calciatori convocati dall’allenatore della U.S. Palmese 1912 Rosario Salerno per la prossima partita dei 32° di Coppa Italia Girone 31in programma questo pomeriggio mercoledi 25 Novembre con inizio alle ore 14,30 a Rende:
Nania Salvatore (portiere), Hoxhaj Lidio (portiere),
Citrigno Armando (difensore), Andiloro Federico (difensore),
Ciccone Davide (difensore), Misale Santino (difensore), Versace Francesco (difensore), Taverniti Martino (centrale di difesa), Cassaro Davide (centrale di difesa), DascoliAlessandro (centrale di difesa), Gualdi Michael (centrale di difesa), Cordiano Giovanbattista (centrocampista), Corsale Raffaele (centrocampista), Foderaro Marco (centrocampista), Torchia Gianmarco (centrocampista), Napoli Alessandro (centrocampista), Tozzo Salvatore (centrocampista), Benincasa Sergio (centrocampista), Piemontese Francesco (attaccante), Angotti Attilio (attaccante), Fabio Matteo (attaccante), Moio Carmelo (attaccante), Saturno Andrea (attaccante), Urbano Francesco (attaccante). Per l’occasione, in questa gara a eliminazione diretta, Salerno con molta probabilità manderà in campo chi ha avuto meno spazio. Probabile formazione neroverde: Hoxhaj, Misale, Cassaro, Citrigno, Benincasa, Dascoli, Urbano, Napoli, Angotti, Foderaro, Saturno. Allo stadio “Lorenzon” di Rende arbitrerà il signor Michele Somma della sezione di Castellammare di Stabia. Gli assistenti saranno Amedeo Fine di Battipaglia e Antonio Piedi Palumbo di Torre Annunziata.