Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley, A2 – Vibo, De Paola e il suo record: “E’ una soddisfazione, ma l’importante è vincere”

Volley, A2 – Vibo, De Paola e il suo record: “E’ una soddisfazione, ma l’importante è vincere”

Con il suo modo di essere e di fare in campo è un trascinatore. Per Antonio De Paola è facile essere uno dei punti di riferimenti in campo della nuova Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Tanta grinta, tanta adrenalina, ma anche, e soprattutto, tanta sagacia in campo. Che fosse un giocatore determinante nell’equilibrio dello scacchiere tattico di coach Mastrangelo era una questione acclarata. Partito un po’ in sordina, reduce dal finale della scorsa stagione fermo ai box per l’infortunio alla mano, De Paola sta aumentando i giri del proprio motore. Il suo rendimento, al pari di quello della squadra, cresce ogni giorno di più e lo si è visto nell’ultima partita di Potenza Picena. Solido in ricezione, puntiglioso in attacco in alcune situazioni difficili, semplicemente perfetto a muro. In quest’ultimo fondamentale De Paola ha messo a segno il suo personale record in carriera di muri realizzati in una partita. Lo schiacciatore di Minturno, infatti, ha siglato ben 6 blocks superando il suo precedente record di 5 muri realizzato in più occasioni in passato. Il martello giallorosso analizza il momento della squadra:

De Paola: “Speriamo che questa striscia di risultati continui; questa squadra – ha sottolineato l’atleta cresciuto nel vivaio di Trento –  ha grossi margini di miglioramenti, a partire da me. Possiamo giocare ancora meglio però, intanto, l’importante è vincere. Noi secondo me alterniamo degli ottimi momenti di gioco, soprattutto nella fase muro-difesa, mentre altre volte sembra quasi che ci spegnessimo. Dobbiamo dimostrare di avere quella continuità che ci mantenga sempre sul pezzo”. Il suo pensiero sul record di muri realizzati in un match: “Sicuramente è una soddisfazione, però i numeri contano poco e non li guardo, l’importante è vincere”. Infine, l’invito rivolto ai tifosi della Tonno Callipo a venire domenica al Pala Valentia ad incitare la squadra nella partita contro Brescia: “Li aspettiamo calorosi, verrà un ex come Cisolla; noi daremo tutto per portare a casa la vittoria, sarà una partita ostica e dovremo stare attenti”

Nella foto, un attacco di De Paola contrastato da Quarta e Miscio nel match di domenica scorsa a Potenza Picena (foto Lega Volley)