Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley – Ancora una vittoria per la Conad Lamezia

Volley – Ancora una vittoria per la Conad Lamezia

CONAD LAMEZIA VOLLEY 3 – EURONICS FIUMEFREDDO CT 0 (25-9; 25-12; 25-16)
LAMEZIA: Davoli D. (L), Romano, De Fazio, Colloca, Talarico, Ferraiuolo, Gaetano, Cimino, Mercuri A., Piccioni, Galiano, Calabrò. ALL: Piccioni. VICE: Davoli M.
FIUMEFREDDO: Scuderi, Sabella, Fichera, Andronico, Berretta, Leonardi, Vitale, Consoli, Caracci, Nucifora, Patti, Bellito (L), Tracina, Nicolosi (L), Andronico G. ALL: Pistorio.
ARBITRI: Cupello Mattia e Braile Nicola di Cosenza.
NOTE: 300 spettatori circa.
E siamo a tre! Con l’ennesimo 3 a 0 registrato ieri contro l’Euronics Fiumefreddo CT la Conad Lamezia Volley sale a quota 9 in classifica con 3 vittorie su altrettante partite disputate che vedono la squadra di mister Piccioni al quarto posto (a 6 punti di distanza dalla prima della classe ossia la Siciliana Maceri che però ha disputato 5 gare). Abbastanza facile per il team del presidente Davoli avere la meglio contro un modestissimo avversario. Nel primo set non c’è storia con i lametini che senza troppi grattacapo arrivano a quota 25 lasciando gli avversari a 9 e fissando il parziale sull’1 a 0. Nella seconda ripresa cambia poco con i biancoazzurri che con le proprie qualità e la propria determinazione conquistano anche il secondo set per 25 a 12. Nella terza frazione di gioco il Lamezia libera un po’ l’acceleratore e ciò consente agli ospiti di ottenere qualche punto in più ma non cambia la sostanza: infatti la Conad Lamezia , padrone del campo dal primo all’ultimo minuto, con un 25 a 16 chiude il terzo set e definitivamente anche la partita festeggiando davanti ad un PalaGatti strapieno. Buonissima prova per Cimino, Ferraiuolo e Calabrò che sono stati gli acciaccati recuperati sul filo di lana dall’ottimo lavoro del fisioterapista Paolo Scaramuzzino. Oltre agli atleti appena citati, lo starting-six era completato da Piccioni, Gaetano, Galiano e Davoli (L) che hanno contribuito, ognuno come sempre facendo la propria parte, a questa terza vittoria consecutiva.