Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley, A2 femminile – La Golem Palmi riparte da Anagni: obiettivo riscatto

Volley, A2 femminile – La Golem Palmi riparte da Anagni: obiettivo riscatto

Riparte da Anagni la sfida alla serie A2 della Golem Software Palmi. Una sfida dai punti pesanti per le ragazze di Jordan Krouomv che dovranno riscattare l’inaspettata sconfitta casalinga di sette giorni fa registrata contro la Kioto Volalto Caserta. Una sconfitta pesante, quella patita tra le mura amiche della palestra provinciale “Mimmo Surace” di Palmi, che dovrà essere riscattata immediatamente con una prova fatta di orgoglio e di forza contro la compagine di Anagni. Entrambe le formazioni si presentano ala sfida di domenica, che avrà inizio alle ore 18, alla ricerca di punti preziosi per abbandonare le retrovie. Attualmente, infatti, la Golem occupa la penultima posizione in classifica con tre punti, mentre l’Omia Anagni precede la squadra calabrese di una sola lunghezza. Per entrambe, insomma, sarà importante conquistare la vittoria per ritrovare morale e risalire in classifica.

La squadra di casa, allenata da William Droghei, arriva alla sfida contro il Palmi dopo aver strappato in rimonta un punto al tie break contro la Lardini Filottrano. Un risultato che ha fatto morale e che spingerà la compagine laziale alla conquista di ulteriori punti per smuovere la classifica.

La sfida tra Golem e Omia sarà anche la riedizione della super sfida dello scorso anno che caratterizzò il girone D del campionato di serie B1 fino alla finalissima play off che vide prevalere la Golem Software Palmi. Un ricordo che, in casa Golem, sperano possa essere di buon auspicio per tornare alla vittoria.

Lo staff tecnico della Golem Palmi mira al recupero del libero Geraldina Quiligotti, assente sette giorni fa nella sfida casalinga contro Caserta per un problema alla caviglia, e sulla verve di Ramona Aricò, Carla Cotito Rueda e Francesca Moretti, che possono fare la differenza in qualsiasi momento. Il resto lo dovrà fare il gruppo che, più unito che mai, cercherà di tornare in Calabria con un risultato positivo.

Per la sfida in programma domenica 15 novembre con inizio alle ore 18 tra Omia Anagni e Golem Software Palmi, la Lega nazionale di pallavolo ha designato a dirigere l’incontro gli arbitri Mattei e Somansino.