Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio Eccellenza – Gallico Catona a Paola per tentare il colpo esterno

Calcio Eccellenza – Gallico Catona a Paola per tentare il colpo esterno

Eliminati dalla Cittanovese nello storico traguardo dei quarti di Coppa Italia, il Gallico Catona si concentra esclusivamente sul campionato, dove è attestato in seconda posizione a quattro punti dalla capolista Scalea.

Tranquillità e uniformità d’intenti sono basilari per il futuro di una società che negli ultimi tre anni sta sbalordendo; calma e gesso. Si è, sino al momento, in linea con i programmi societari.
Suona la “nona” e c’è la dura trasferta nella Città del Santo, a Paola non sarà per niente facile. Paolana che è con 13 punti nella griglia play off.
Gallico Catona che in trasferta ha già vinto due volte (Reggiomed e Roggiano), tenterà il “tris” a Paola?
Gianni De Leo conta di recuperare gli acciaccati Andrea Penna e Oliveri, mentre deve dare continuità all’attaccante “fuori quota” Manuel Monorchio, facendolo agire più vicino alla porta.
Giocherà Alassani da esterno, mentre lo stesso De Leo deve collocare nelle giusta posizione Santo
Pellegrino. In gran spolvero Daniele Conti che sa occupare gli spazi nella tre quarti e “specialista” nelle palle inattive, devastante nella gara di Coppa Italia contro la Cittanovese.
In porta il “fuori quota” Orazio Barillà, decisamente un lusso per la categoria. Giocheranno uno tra Ferrato e Tripodi, mentre gli esterni dovrebbero essere Musarella e Assumma. Play maker arretrato Matteo Casisa. In difesa dovrebbe rientrare il difensore Simone Oliveri.
Giuseppe Calabrò