Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Lega Pro – Numeri e statistiche del girone C. Affonda il Catanzaro

Lega Pro – Numeri e statistiche del girone C. Affonda il Catanzaro

di Domenico Durante – Alla guida della classifica troviamo la Casertana che, con 18 punti, ha fatto meglio anche del penalizzato Catania (17).

Dopo l’ultima tornata di decisioni con penalizzazioni, Martinafranca e Catanzaro chiudono a quota 5.
La Casertana ha fatto meglio di tutte anche fuori casa, 8 punti con l’Akragas.
Tra le mura amiche domina il Foggia, 13 punti su 15, cioè l’86,7%.
Nelle ultime 5 giornate i pugliesi rossoneri hanno conquistato il 70,2% dei punti, 16 su 21, peggio di tutte il Catanzaro con il modesto bottino di 4 su 21, 19%.
Il Foggia è anche la squadra con la migliore striscia consecutiva attuale, 6 partite 5 vittorie ed 1 pareggio, la striscia migliore in assoluto e dei peloritani messinesi, 8 partite (4+4).
Ancora di scena il Foggia, con l’attacco più prolifico, 15 gol, media 1,7.
Tra le mura amiche la macchina da gol è il Catania,2,8 di media.
La Lupa castelli romani subisce 1,7 reti a partita, chiuse a doppia mandata le difese di Messina, Casertana, Foggia e Cosenza, 0,6 e, quindi, meno di un gol a partita.
Il Messina usa bene la propria testa, con il 50% dei gol fatti, la Paganese si distrae invece sulla testa degli altri, nel 50% dei gol subiti.
Già 4 avvicendamenti in panchina: a Lecce, Catanzaro, Matera e Castellammare.