Home / Sport Strillit / BASKET / Viola, Branca è una furia: “Squadra senza dignità. Giocatori pagati per cosa?”

Viola, Branca è una furia: “Squadra senza dignità. Giocatori pagati per cosa?”

E’ un Giusva Branca furibondo quello che si presenta in conferenza stampa dopo la pesante sconfitta interna subita dalla Viola contro Latina. Queste le parole del presidente neroarancio: “Ci sarebbe da chiedere scusa per la prova indecorosa offerta dalla squadra. Questo è un richiamo pubblico ai giocatori, devono prendersi le loro responsabilità. Una squadra di ‘fighette’ non la voglio, bisogna prendere esempio dalla Viola femminile o in carrozzina. Non ho visto uomini in campo, ci sono giocatori coccolati e pagati che se non cambiano atteggiamento posso andarsene. Abbiamo fatto i salti mortali per allestire una rosa che potesse giocarsela alla pari con tutti, questa squadra non gioca alla pari delle avversarie perchè non c’è con la testa”.