Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Finisce il sogno Lega Pro per la V.Lamezia. Ricorso respinto, ora evitare l’Eccellenza

Finisce il sogno Lega Pro per la V.Lamezia. Ricorso respinto, ora evitare l’Eccellenza

Niente da fare.  Finiscono nel nulla le speranze della Vigor Lamezia di ritrovare la Lega Pro, dopo la retrocessione decretata per via dei fatti relativi all’inchiesta “Dirty Soccer”:

Il Collegio di Garanzia del Coni, infatti, ha respinto il ricorso della società biancoverde che, adesso, dovrà pensare a disputare nel migliore dei mondi il campionato di Serie D.

La Vigor ha già iniziato a giocare il massimo campionato dilettantistico, ma lo ha fatto impiegando solo calciatori della juniores, sperando di doversi presto preoccupare dell’allestimento di una squadra idonea alla Lega Pro.

Niente da fare, i biancoverdi restano in Serie D  e adesso dovranno, in poco tempo, ricucire il gap creatosi dopo dieci giornate.

Dopo dieci giornate e zero punti in classifica, ci sono otto punti da recuperare sulla Gelbison penultima (ma che ha giocato una partita in meno) e dieci o più nei confronti di tutte le altre squadre.

E la società dovrà muoversi sul mercato per rafforzare ulteriormente la rosa,un processo che è già iniziato da qualche tempo.