Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio – Palmese, Salerno: “Abbiamo sofferto”. Carbone: “Nostro obiettivo la salvezza”

Calcio – Palmese, Salerno: “Abbiamo sofferto”. Carbone: “Nostro obiettivo la salvezza”

di Sigfrido Parrello. Al termine della gara hanno parlato con i giornalisti il tecnico Salerno ed il presidente Carbone.

ROSARIO SALERNO, ALLENATORE PALMESE: Parla subito mister Salerno: “Purtroppo abbiamo fatto fatica. Si poteva fare meglio soprattutto nel finale cercando di far girare di più la palla per sfruttare la superiorità numerica senza intestardirci con i lanci lunghi. Abbiamo sofferto tanto perché loro ci hanno aggrediti alti impedendoci di ragionare. Ho dovuto fare due cambi uno per ragioni tecniche e uno per infortunio. Certo mi aspetto di più da chi subentra dalla panchina. Mi aspetto di più soprattutto dagli under -continua Salerno- anche perché quando giochiamo in casa non devono avere timore, devono fare le cose che proviamo durante la settimana”.
IL PRESIDENTE NEROVERDE CARBONE: tocca al presidente Pino Carbone commentare il pareggio. “Il primo tempo non è stato all’altezza della Palmese mentre nella ripresa abbiamo fatto meglio anche se siamo riusciti ad approfittare della superiorità numerica. Peccato perché puntavamo tantissimo su questa partita per conquistare punti per noi pesanti soprattutto perché giocavamo in casa. Dopo la sconfitta di Frattamaggiore -continua il patron neroverde- la vittoria oggi avrebbe dato morale positivo alla squadra. Purtroppo è arrivato questo pareggio che lascia l’amaro in bocca. Abbiamo comunque fatto un punto e mosso la classifica. Il nostro obiettivo rimane sempre quello della salvezza”.