Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Cosenza, Ciancio torna a correre sul campo. Anche Pinna e Blondett verso il recupero

Cosenza, Ciancio torna a correre sul campo. Anche Pinna e Blondett verso il recupero

di Valter Leone – Seduta unica, lunga e intensa. Il Cosenza si è allenato stamattina al MarCa, con Roselli che prosegue il lavoro in vista della sfida di domenica il Matera. Prima di cominciare la seduta l’allenatore rossoblu assieme al suo vice Stefano De Angelis si sono divertiti a palleggiare con il piccolo Manolo Mosciaro, che non è l’ex bomber dei Lupi ma suo nipote, figlio del fratello Francesco e che gioca con la maglia del MarCa. Un talento. Dopo la consueta fase di lavoro atletico, già cominciato in palestra al Gigi Marulla, Roselli ha fattom svolgere le consuete partitìne a campo ridotto. A bordo campo si è rivisto Simone Ciancio, il quale ha cominciato a correre e si avvia verso il recupero per la sfida di domenica. Stesso discorso per Pinna (nella foto gentilmente concessa da Andrea Rosito) e Blondett, i quali aveva saltato il lavoro di martedì soltanto a scopo precauzionale. Rispetto alla partita di Castellamare di Stabia potrebbero esserci novità in attacco dove La Mantia, Raimondi e Arrighini si giocano due maglie con l’ex Pisa che parte leggermente favorito rispetto ai compagni. Con il rientro di Ciancio, candidato alla panchina potrebbe essere Pinna.