Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Arti Marziali – La rappresentativa calabrese si fa onore al Tatami Champion di Livorno

Arti Marziali – La rappresentativa calabrese si fa onore al Tatami Champion di Livorno

Si è svolta  a Livorno il TATAMI CHAMPION uno dei più prestigiosi tornei di MMA d’Italia nazionali nel quale, tra gli altri, ha partecipato, una Rappresentativa Calabrese formata da un Krotoniate Voce Domenico della Scuola Guardia Krotonese dell’insegnante Antonio Parrotta, il Campione Miceli Daniele di Lamezia Terme insegnante ed atleta del team Fight Club e Giuseppe Pennisi di Catanzaro allievo del Maestro Paolo Faseta del Team Stry Clan.

La rappresentativa si è fatta onore in terra toscana riuscendo ad imporsi in tutti gli incontri disputati contro i massimi esponenti Italiani della disciplina. Una scelta oculata e lungimirante quella dei Maestri Parrotta e Faseta di partecipare ai massimi eventi nazionali con una rappresentativa calabrese perché ….. <<l’unione fa la forza>> come dichiara Parrotta. Un’unica squadra regionale consente di partecipare a Manifestazioni di altissimo profilo tecnico abbattendo i costi e aumentando di molto l’esperienza.

Questi giovani campioni oramai sono alla ribalta nazionale e non solo grazie alle indiscusse qualità tecniche ed atletiche ma, e soprattutto, per i risultati conseguiti. Pennisi è l’attuale Campione Italiano di MMA e parteciperà prossimamente allo Storm di Torino, Miceli consacrato oramai anche in campo internazionale, rappresenterà l’Italia in Russia in uno dei più prestigiosi tornei Europei M1 Global , ed il crotonese Voce attuale Campione Regionale Assoluto.

A breve, l’otto Novembre, a Crotone si svolgerà il “Campionato Italiano” di tutte le discipline da combattimento MMA, GRAPLING, K1, KICK, palcoscenico di alto profilo dove è previsto l’arrivo di oltre 150 atleti da tutta Italia. La manifestazione è stata fortemente voluta sia dal Comitato Calabrese che da quello Crotonese formato dal presidente Regionale di tutti gli sport da combattimento IKSA AFSO Antonio Parrotta e dal Responsabile Provinciale Fabio Cusato per il K1 nonché da Luigi Durante per il Pancratium Patrocinato dal Comune di Crotone.

Un evento che segue il grande successo ottenuto dal Trofeo Magna Grecia dello scorso 8 Luglio sia in termini di partecipazione che, soprattutto, di organizzazione elemento discriminante per l’affidamento di manifestazioni di alto livello dalla Federazione.

Saranno presenti ed in gara ben 10 atleti della Scuola Guardia Krotonese