Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Coni Catanzaro – Grande successo per la manifestazione “Sport in piazza”

Coni Catanzaro – Grande successo per la manifestazione “Sport in piazza”

Buona la seconda potremmo dire, visto che la manifestazione “Sport in piazza” organizzata dal CONI Catanzaro in sinergia con l’Amministrazione Comunale, se non fosse stato per le condizioni meteo avverse, si sarebbe dovuta tenere già nello scorso mese di settembre. Questa volta, dopo tre settimane, la scelta del giorno si è rivelata giusta: se il calendario non ci avesse ricordato che era sabato 17 ottobre, avremmo potuto pensare ad una giornata di primavera inoltrata.

Su corso Mazzini, nel tratto che va da piazza B. Grimaldi alla galleria Mancuso, tutto cominciava con una suggestiva passerella delle società sportive partecipanti: atleti giovani e meno giovani, con le loro tute, attrezzature, stendardi e divise variopinte, si recavano in Piazza Prefettura, dove, su di un palco predisposto, la sfilata culminava con l’emozionante intonazione dell’Inno di Mameli e con l’ accensione del tripode con la “fiamma olimpica” condotta lungo il percorso da quattro piccoli partecipanti. Poi, nei molti spazi dedicati alle esibizioni, dimostrazioni e attività sportive, aveva inizio la prima edizione di “Sport in piazza”.

IMG_0213
“È quello che si dovrebbe fare più spesso per far rivivere il centro”, “Una manifestazione che giustifica l’isola pedonale”, “Un motivo per incontrarsi e per rimanere in città”.
Questi, e tanti atri simili, i commenti della gente che ha potuto vivere una giornata di sport: dalle dimostrazioni di taekwondo, judo e karate al torneo di calcetto dei settori giovanili e scuole calcio; dalla pallavolo al basket. Qualche altro passo e si poteva assistere all’arrampicata, protetta e vigilata, sugli alberi; dimostrazioni simulate e istruzioni di salvamento acquatico; ed ancora la postazione degli amanti della mountain bike, l’intramontabile gioco degli scacchi, gli addetti alla protezione civile con i loro consigli su come comportarsi in caso di calamità naturali, le arti storiche della lotta e della difesa personale, il tiro a bersaglio. E poi la danza con balli sociali, zumba e tanto, tanto divertimento. “Un pomeriggio di aggregazione e di svago, reso possibile grazie alla necessaria sinergia tra enti ed istituzioni” sono state le prime parole dell’Assessore allo Sport del Comune di Catanzaro Fabio Talarico. Per il Delegato del CONI Catanzaro Cinzia Sandulli è stata “una vera soddisfazione aver portato tanta gente e tanti atleti nel centro della nostra città, dimostrando che lo sport non solo è divertimento, non è solo salute, ma è anche socializzazione.”
Siamo d’accordo con lei, soprattutto se pensiamo che siamo soddisfatti anche noi per aver partecipato e vissuto una manifestazione senza alcuna carenza: affiatamento, sport, spettacolo, divertimento.
Particolarmente apprezzato è stato il lavoro svolto dai ragazzi dello staff tecnico del CONI, guidato dal prof. Giorgio Scarpone, che con professionalità e attenzione hanno coordinato le attività svolte dalle associazioni sportive dilettantistiche cittadine che hanno preso parte ad una manifestazione nella quale affiatamento, sport, spettacolo, divertimento non sono mancati.
Anzi, a pensarci bene, qualcosa è mancata: la promessa e la data della seconda edizione di “Sport in piazza”.

20151017_18074420151017_185259