Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Trofeo Traina costiera al femminile: quasi 300 pesci per 120 chilogrammi

Trofeo Traina costiera al femminile: quasi 300 pesci per 120 chilogrammi

Bottino ricco questa mattina per fishing ladies impegnate nella gara di traina costiera. Nelle acque del golfo di Crotone le signore della pesca si sono sfidate per la quinta edizione del Trofeo di Triana costiera al femminile. Quasi trecento i pesci per un totale di circa 120 chilogrammi. Pesce che sarà trasformato in tonno sott’olio.

Edizione 2015 vinta da Teresa Arabia, che fa il bis, la classifica vede dopo Teresa Arabia : Ketty Siniscalchi, Paola Crisofaro, Eliana Siniscalchi, Gianna Gerace, Anna Ciccopiedi, Filomena Castiglione e Michela Nardi ( Petrarca Pesca), Alessia Calvo, , Adalgisa Panja, Gianna Panaja, Amalia Valenti, la campionessa uscente Cristina Franceschini ( Uccialì Fishing Club), Rosalba Parrella che si aggiudica la canna di legno. Alla gara organizzata da Alberto Foglietti e Giancarlo Muscò dello Yaching Kroton Club, ha assistito il rappresentante della Fipsas regionale il presidente Debilio.

La Fipsas ha confermato la volontà di promuovere un trofeo nazionale prendendo spunto dalla competizione crotonese, unica nel suo genere.

La quinta edizione del trofeo, nato da un un’ideai dei membri dello Yachting Kroton Club, si chiude con un bilancio decisamente positivo, sia per il numero delle partecipanti, che per la quantità di pesce pescato, e il pubblico che ha assistito con entusiasmo alla pesata del pescato.