Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio – Palmese, Salerno: “Vittoria pesante. Le decisioni arbitrali non dipendono da noi”

Calcio – Palmese, Salerno: “Vittoria pesante. Le decisioni arbitrali non dipendono da noi”

di Sigfrido Parrello – Da una parte la felicità neroverde per la vittoria e la riconquistata vetta della classifica dall’altra, la rabbia e le recriminazioni in casa Vibonese per un arbitraggio che, secondo la società del presidente Caffo, avrebbe condizionato il risultato. “Questa per noi è una vittoria importantissima -esordisce in questo modo mister Rosario Salerno- anche perché venivamo da un pesante 4 a 0 rimediato a Siracusa. A livello psicologico potevamo pagare qualcosa. La Vibonese è scesa in campo con altra mentalità anche perché loro arrivavano da un risultato positivo”. Palmese con tre assenze pesantissime (Foderaro inizialmente in panchina mentre Taverniti e Cassaro in tribuna) ma Salerno non recrimina su questo: “Chi è andato in campo è stato protagonista di una grande partita. Dobbiamo migliorare mentalmente su alcuni aspetti di gioco, in particolare sul possesso palla.Va dato merito a quella voglia di non mollare dei ragazzi scesi in campo che hanno dato tutto fino alla fine. Dobbiamo migliorare su diversi aspetti ma i ragazzi sono da encomiare”. Salerno parla anche dell’arbitraggio e degli avversari: “Le decisioni della terna arbitrale non dipendono da noi. La Vibonese è stata l’unica squadra che ci ha messo in difficoltà a Palmi. Hanno giocatori importanti che fanno la differenza. Noi siamo soddisfatti perché abbiamo raggiunto l’obiettivo dei 16 punti. Adesso -conclude Salerno- attendo la sesta vittoria in campionato. I miei ragazzi conoscono bene quali sono state le mie richieste e so che scenderanno in campo per raccogliere sempre il meglio”.