Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5 serie A – Continua il momento magico del Corigliano, primato in classifica

Calcio a 5 serie A – Continua il momento magico del Corigliano, primato in classifica

Il Corigliano Futsal non si ferma più. I calabresi sbancano anche Napoli e, con la consapevolezza di non poter essere raggiunti nell’attuale turno – causa la giornata di riposo dell’Asti – si godono in tranquillità il primato della classifica di Serie A. La formazione dei tecnici Toscano e Adelmo mostra ancora una volta carattere da vendere e, pur andando sotto per tre volte nel corso del match, non demorde mai, fino alla rimonta completata con il gol sul “filo di lana” di Dentini, che regala i tre punti.

Una prestazione da incorniciare quella di Japa e compagni, che confermano di non trovarsi in testa alla Serie A per pura casualità. Tornando alla gara giocatasi oggi pomeriggio a Cercola (Na), i bianconeri calabresi vanno sotto per 2-0 già dopo due minuti e mezzo per effetto delle reti segnate da Botta e Vega. Viera prima e Lemine dopo, però, ristabiliscono il pari prima che scocchi il 6’. Ripristinato l’equilibrio, il match entra in una fase dove Napoli e Corigliano fanno più attenzione a non farsi male che ad offendere, visti i “fuochi d’artificio” iniziali. Al 14’ però la formazione campana indovina il blitz giusto e si porta in vantaggio con il secondo gol personale di Vega.

Si va al riposo con il Corigliano sotto di una rete ma, come detto, mai domo. I ragazzi di Toscano e Adelmo rientrano infatti determinati e trovano il pari con Coco al 4’. Napoli però non molla e, deciso a provare a vincere per incassare la prima soddisfazione piena stagionale (dopo due pareggi e un ko), va ancora in vantaggio per 4-3 con il gol di Bertoni al 10’. Passano 7 lunghi minuti prima che Lemine trovi il pari e faccia tirare un sospiro di sollievo ai suoi. Quando ormai tutto sembra finito e il pareggio sta per spartire la posta in palio tra calabresi e campani arriva, sul suono della sirena, il gol vittoria di Dentini, che la mette alle spalle di Tatonetti a un solo secondo dalla fine. Esplode quindi la festa coriglianese, visto che la vittoria rafforza il primato in classifica e dà ulteriore valore allo spumeggiante avvio di stagione dei calabresi.Un successo, quello odierno, che crea ottime premesse quantomeno in termini di risposta del pubblico per la gara del 18 ottobre prossimo in casa contro gli abruzzesi dell’Acqua e Sapone, allorchè al PalaCorigliano, a sostenere la capolista, è atteso a giusta ragione il pubblico delle grandi occasioni.

LOLLO CAFFE’ NAPOLI-CORIGLIANO 4-5 (3-2 p.t.)
LOLLO CAFFE’ NAPOLI: Tatonetti, Botta, Vega, Javi Rodriguez, Fornari,Bertoni, Virenti, De Bail, Bico, Rizzo, Molaro, Bellobuono. All. Oranges
CORIGLIANO: Tornatore, Delpizzo, Lemine, Vieira, Nuno Coco, De Luca, Schiavelli, Dentini, Trovato, Juanpe, Lo Buglio, Vangieri. All. Toscano
MARCATORI:2’10’’ p.t. Botta (N), 2’35’’ Vega (N), 2’47’’ Vieira (C), 5’57’’ Lemine (C), 13’42’’ Vega (N), 4’24’’ s.t. Nuno Coco (C), 9’59’’ Bertoni (N), 17’18’’ Lemine (C), 19’59’’ Dentini (C)
AMMONITI:Vieira (C), De Luca (C), De Bail (N), Nuno Coco (C)

ESPULSI:Fornari (N) al 5’26’’ p.t. per gioco scorretto
ARBITRI: Daniele Di Resta (Roma 2), Stefano Mezzadri (Parma)CRONO:Nicola Raimondi (Battipaglia)
fonte: calabriafutsal.it