Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio – Il Cosenza in rimonta batte la capolista (2-1). Tedeschi e La Mantia i marcatori rossoblu

Calcio – Il Cosenza in rimonta batte la capolista (2-1). Tedeschi e La Mantia i marcatori rossoblu

PRIMO TEMPO – Pronti via e la Casertana fa capire di voler gestire la gara, anche se i rossoblù contrattaccano creando qualche grattacapo alla porta difesa da Gragnaniello. Sostanzialmente nella prima frazione succede poco, se non una grandissima occasione per La Mantia che, solo davanti al portiere campano, si fa ribattere il tiro. Il mancato vantaggio degli uomini di Roselli dà fiducia alla Casertana, che trova il gol grazie a Mangiacasale: il tiro ad incrociare del numero 7 rossoblù batte Perina.

SECONDO TEMPO – Il Cosenza prova a reagire e a portarsi in avanti per trovare il pareggio ma la tattica di Romaniello regge e i rossoblù non riescono a trovare il pertugio giusto per trafiggere Gragnaniello. La Casertana temporeggia e prova a ripartire in contropiede. La squadra di Roselli ha l’opportunità di rimettere la sfida sui binari giusti ancora una volta con La Mantia che non riesce a superare Gragnaniello in uscita. Il Cosenza riesce finalmente a trovare il pareggio sugli sviluppi di un calcio d’angolo ribattuto in rete da Tedeschi, che da due passi insacca. Il rossoblù prendono coraggio e provano addirittura a vincerla e lo sforzo viene premiato: La Mantia, a sei dal termine, batte il portiere campano in uscita liberando tutta la sua gioia.

COSENZA: Perina, Blondett, Ciancio (41’ Guerriera), Arrigoni, Tedeschi, Pinna, Corsi, Fiordilino (24’ st Criaco), La Mantia, Raimondi (8’st Arrighini), Statella. A disp.: Saracco, Soprano, Di Somma, Minardi, Ventre, Puterio. All.: Giorgio Roselli.

CASERTANA: Gragnaniello, Rainone, Tito, Capodaglio (41’ st Ciotola), Idda, Murolo, Mangiacasale, Mancosu (30’ st Alfageme), Negro (16’ st Rajcic), Agyei, De Angelis. A disp.: Maiellaro, Gala, D’Alterio, Finizio, Guglielmo, Kuseta, Rajcic, Ciotola, Varsi, Manzi. All.: Nicola Romaniello.

Arbitro: Antonio Giua di Pisa (ass. Cipressa e Urselli)

Marcatori: 25’ Mangiacasale (Ca), 32’ st Tedeschi e 39’ st La Mantia (Co)

Ammoniti: Murolo e Agyei (Ca), Guerriera (Co)

Espulso il tecnico Giorgio Roselli al 44’ st.

Fonte: ilcosenza.it