Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5 serie A – A Locri arriva il favorito Montesilvano, lo Sporting ci prova

Calcio a 5 serie A – A Locri arriva il favorito Montesilvano, lo Sporting ci prova

E’ arrivato dunque il momento tanto atteso: inizia il campionato di serie A èlite per lo Sporting Locri. La squadra amaranto si presenta ai nastri di partenza per il quarto anno consecutivo nel massimo campionato di calcio a 5 femminile, quest’anno con la modifica della struttura del torneo indetto dalla Divisione Calcio a 5, l’avventura diventa più grande e galvanizzante.

Domenica 4 ottobre lo Sporting Locri giocherà in casa con il Città di Montesilvano, formazione che punta decisa al titolo e che al suo alfiere ha diverse atlete convocate nelle proprie nazionali, un tasso tecnico importante e decisamente di alta qualità. Del resto queste sono le partite che lo Sporting Locri vuole disputare e per la quale si è qualificata. La squadra del presidente Stilo, ha effettuato un restyling importante in questa estate, ha puntato tanto su mister Lapuente e sullo staff tecnico, oltre che al parco atlete.
La formazione di mister Lapuente ha lavorato tanto in questo mese soprattutto per avere una nuova mentalità, il mister è tenace e “martella” le sue nel voler trasmettere i propri concetti. Questo è stato bene recepito delle ragazze che con grande dedizione si sono calate nel nuovo contesto cercando di inserirsi nella mentalità del mister. C’è tanto lavoro da fare ancora, anche se già qualcosa si vede, con Amparo & c. sarà un bel banco di prova per tutta la squadra amaranto.
Il commento del DG Armeni: “Si percepisce un’aria diversa e questo mi fa tanto piacere, confido tanto sia nelle ragazze che nello staff tecnico. Abbiamo un obiettivo a lungo termine, speriamo che tutto possa progredire come pensato e come sperato. Ci confronteremo quest’anno con realtà molto grosse ed importanti, e portare una Città come Locri a questi livelli è un qualcosa di straordinario, ma non siamo abituati a fermarci, vogliamo sempre crescere, siamo giovani ed ambiziosi. Sicuramente soffriremo in questa stagione più degli anni scorsi, ma saremo attrezzati anche per questo perché sappiamo quale sarà la nostra meta. Invito tutti gli appassionati a venire domenica 4, ora d’inizio 16:30, perché partite come queste sono grande occasione per tutto il nostro territorio”.
Quest’ultima settimana allenamenti particolari per lo staff tecnico, spulciati tanti dettagli e si lavora anche sulla mentalità.
Il commento di mister Lapuente: “Siamo crescendo giorno dopo giorno. Vedo molta motivazione e consapevolezza della difficoltà di questa prima partita. Giocheremo con una squadra che è una delle favorite per vincere il campionato. Mi aspetto che le mie ragazze diano tutto in campo e giochino fino alla fine. Invito a tutta Locri a venire a sostenere lo Sporting, sarà uno spettacolo. Le ragazze stanno lavorando duro per non deludere la società e la tifoseria; non faccio nessun pronostico ma prometto solo di garantire lavoro con umiltà, giocheremo per la maglia con cuore passione ed intensità per la nostra gente”.

Perche lo sport è aggregazione e divertimento, lo Sporting Locri comunica inoltre che riparte anche l’iniziativa “Sporting Locri e Friends” e quest’anno saranno previste collaborazioni con tutte le scuole di ballo del territorio che intratterranno spettatori e tifosi. Il primo appuntamento sarà targato “Voci di Primavera” di Antonimina, scuola di Franco e Sara Bennici, sempre disponibili a collaborare e mettere in scena le esibizioni dei loro ballerini, qualificati e sorridenti.