Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Rende: per il derby con la Palmese il tecnico Trocini ha un solo dubbio

Rende: per il derby con la Palmese il tecnico Trocini ha un solo dubbio

di Valter Leone – Secondo derby stagionale al Lorenzon per il Rende. Arriva la sorprendente Palmese, tra le note liete di questo inizio di stagione. Trocini ci arriva con una situazione decisamente precaria: Ginobili, Gigliotti e Crucitti sono out. Torna Mosciaro ma a mezzo servizio. L’ex attaccante del Cosenza ha finito di scontare la squalifica ma contestualmente si è allenato poco per via di un problema a un piede. Soltanto gli ultimi giorni si è aggregato al gruppo, per cui Trocini non lo inserirà nell’undici titolare: partirà dalla panchina per essere poi buttato nella mischia a gara in corso.

Scelte obboligate, per il resto. Ma con un dubbio: La Gioa o Falbo in campo? Entrambi classe 97, si giocano il posto riservato al quarto under. Per il resto formazione già fatta con la conferma in blocco della formazione scesa in campo a Scordia. In entrambi i casi ci sarà in campo il jolly Marchio: nel caso in cui l’escluso dovesse essere l’ex Taranto, giocherà in difesa a sinistra, altrimenti a centrocampo.

Riepilogando: De Brasi in porta; certi di una maglia Ruffo, Musca e Scarnato con uno tra La Gioia e Marchio a completare il pacchetto difensivo. A centrocampo Adriano Fiore, Benincasa e uno tra Marchio o Falbio. In avanti Actis Goretta punta centrale con Azzinnaro (nella foto gentilmente concessa da Andrea Rosito) e Zangaro sugli esterni.

RENDE (4-3-3) De Brasi (95); Ruffo (96), Musca, Scarnato, La Gioia (97); Fiore, Benincasa, Marchio; Azzinnaro (96), Actis Goretta, Zangaro. In panchina: Mirabelli (98), Mallamaci (96), Cristofaro (97), Bruno (96), Piromallo, Falbo (97), Licciardi (96), Feraco (96), Mosciaro. Allenatore: Trocini.