Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio – Cosenza, partita con il Catania rinviata, Roselli vuole comunque concentrazione

Calcio – Cosenza, partita con il Catania rinviata, Roselli vuole comunque concentrazione

E’ stata una settimana all’insegna del mantenimento della condizione fisica e di approfondimenti tattici per il Cosenza. Il rinvio della gara contro il Catania ha leggermente modificato il percorso abituale per la compagine di mister Roselli che, però, ha continuato a lavorare con grande intensità e concentrazione. Effettuata un’unica seduta di allenamento al Centro Sportivo Marca. Chi ha giocato domenica con il Martina Franca ha lavorato sulla forza mentre per gli altri classico allenamento tecnico-tattico. Il tecnico rossoblù ha interrotto pi volte il gioco per cercare di imprimere ai suoi ragazzi le idee che vorrebbe poi veder riproposte in campo. Domani allenamento 13 sempre al Centro Sportivo Marca.

I giocatori si sono anche sottoposti al prelievo di sangue e urina negli spogliatoi del San Vito. Chiara Magnelli e Alessandro Garofalo sono gli infermieri che hanno raccolto tutto il materiale che verrà poi esaminato nello studio radiologico Federico, partner del Cosenza Calcio.
Per quello che riguarda la situazione infortunati, questo il resoconto:
Angelo Corsi: sublussazione della clavicola sinistra. Il giocatore viene sottoposto a fisioterapia e sta rispondendo molto bene alle cure.

Andrea Raimondi: infiammazione al retto addominale con sovraccarico della zona inguinale e addominale. Il giocatore lavora a parte ed è sottoposto a fisioterapia.

Manuel Puterio: trauma contusivo alla regione mediale del ginocchio destro, non dovrebbe essere nulla di grave.

Vincenzo Di Somma: infiammazione al piede sinistro.