Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio a 5, Sporting Locri: colpo di mercato, arriva Mezzatesta

Calcio a 5, Sporting Locri: colpo di mercato, arriva Mezzatesta

Grandissimo colpo di fine estate dello Sporting Locri, il DG Armeni e il presidente Stilo con un blitz mettono a segno un acquisto importante per la rosa di Lapuente, si tratta di Federica Mezzatesta classe 1992, esterno/pivot, gran dribbling e ottima personalità.

Al suo attivo la bomber reggina ha quasi 90 reti, solo 50 reti nelle ultime due stagione di serie A, ha vinto uno scudetto con la Pro Reggina ed è nell’orbita della nazionale.
Un dribbling secco e una potenza al tiro come pochi fanno di lei una degli esterni offensivi di pregevole fattura del panorama italiana, una ragazza di gran talento su cui lo Sporting Locri ha riposto grande fiducia.

Approda allo Sporting Locri con la consapevolezza di giocarsi la serie A èlite al massimo delle proprie possibilità con formazioni di gran valore e con una rosa, quella amaranto, giovane e di grande prospettiva. Il Locri quest’anno vorrà sicuramente dire la sua nel campionato facendo inorgoglire il proprio pubblico e non solo.

Una rosa giovane quella amaranto che guarda al futuro, un futuro che parte sin da subito con una programmazione mirata e di prospettiva, quest’anno la squadra locrese si presenta al via con una media età di 24 anni, la più bassa della sua storia, lo scorso anno la media età era di 25 anni e mezzo, quest’anno nonostante è passato un anno per tutte le ragazze, la società amaranto ha rinforzato la rosa abbassando addirittura la media dell’età, segno importante del lavoro oculato e di prospettiva che viene fatto.

Il commento del DG Armeni: “Seguo Federica da 2 anni, finalmente al terzo tentativo siamo riusciti a sposarci per costruire insieme un grande futuro. Ringrazio tutte le parti in causa per le varie fasi della trattativa, Enzo Tramontata e la Woman Napoli per la disponibilità per la cessione in prestito. Sono convinto che con questo acquisto lo Sporting Locri potrà recitare un ruolo importante in questa serie A èlite, ora passo la palla e il lavoro al mister e allo staff tecnico”.

Il commento di Federica Mezzatesta: “Sono contentissima di essere entrata a far parte di una società come il Locri, spero sia un anno pieno di soddisfazioni per tutti noi, in questo nuovo progetto metterò in gioco tutta me stessa per raggiungere con la squadra tutti gli obbiettivi preposti.
Voglio ripagare la fiducia del Locri in me. Ci sarà da divertirci”.

Federica sarà già a disposizione di mister Lapuente e indosserà la maglia numero 13 marchiata Agla-Cardinale Sport.