Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio serie D – Non si gioca Lamezia-Frattese, come richiesto dalla società biancoverde

Calcio serie D – Non si gioca Lamezia-Frattese, come richiesto dalla società biancoverde

Ci ha sperato fino alla fine. Il verdetto del Collegio di Garanzia del Coni ha invece confermato la retrocessione della Vigor Lamezia in serie D per i noti fatti che hanno visto coinvolta la società riguardo l’inchiesta sul calcioscommesse. Ripartirà dal dilettantismo la compagine lametina, categoria che aveva abbandonato qualche stagione addietro e dopo aver raggiunto al termine della passata stagione, la permanenza in Lega Pro. Non scenderà, però, in campo come le altre in occasione del primo turno fissato per il pomeriggio di domani, così come espressamente richiesto dalla società prima della diffusione del calendario. Il match con la Frattese, quindi, è stato posticipato. Ne ha approfittato la squadra di Fratta Maggiore per organizzare oggi alle ore 16.00, allo Stadio Ianniello di Frattamaggiore, una gara amichevole con la  Virtus Volla, squadra impegnata nel prossimo campionato di Eccellenza. L’amichevole servirà al team allenato dal tecnico Stefano Liquidato per mettere minuti preziosi nelle gambe in vista del vero e proprio esordio in campionato previsto per domenica 13 settembre in casa contro i calabresi del Rende.