Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5, Serie C2- La Reggio Fc mette i primi tasselli: si parte dalla scuola calcio

Calcio a 5, Serie C2- La Reggio Fc mette i primi tasselli: si parte dalla scuola calcio

Dopo l’ammissione al campionato di serie C2, la Reggio F.C. comincia a mettere i primi tasselli per la scuola calcio.
È di questa mattina l’accordo raggiunto dal direttore generale Seby Fortugno con i tecnici Andrea Votano e Fabrizio Mazzei, due ragazzi che sicuramente nell’ambiente del calcio, a 5 ed a 11, per professionalità ed esperienza non hanno bisogno di alcuna presentazione.
I due tecnici, unitamente al D.G. Fortugno che sarà il responsabile della scuola calcio, lavoreranno presso due strutture gestite dalla società del presidente Girella, la palestra Boccioni di viale Messina, completamente rinnovata e rimessa a lucido, ed il campo di Calamizzi, sede delle partite in casa della prima squadra; c’è anche da precisare che la Reggio F.C. a giorni taglierà il nastro di un nuovo centro polivalente a Concessa, dove tutte le attività verranno svolte con la società Valgallico del presidente Alfano, con la quale è stato raggiunto un accordo per permettere ai giovani ragazzi di potersi cimentare nel calcio a 11.
Unitamente a Votano e Mazzei, nella giornata di ieri il D.G. Fortugno ha piazzato il colpo Giovanni Minniti proveniente, a titolo temporaneo, dalla Mix Reggio del presidente Caccamo.
Minniti, oltre a rinforzare la rosa della prima squadra, sarà il tecnico della squadra juniores.