Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio – Ad Avellino prove di campionato per il Cosenza con la Arrighini-Raimondi

Calcio – Ad Avellino prove di campionato per il Cosenza con la Arrighini-Raimondi

 

di Valter Leone – L’esame più importante a una settimana dall’inizio del campionato. Nel pomeriggio, inizio ore 15, il Cosenza sarà di scena al Partenio-Lombardi per l’amichevole con l’Avellino. Un test che Roselli utilizzerà per vedere all’opera quello che dovrebbe essere l’undici titolare per la sfida con il Martina Franca al Gigi Marulla, sempre ché non subentrino novità, non improbabili, legate al calcio scommesse e ai vari ricorsi che farebbero slittare di una settimana l’inizio del campionato. Intanto si lavora in prospettiva 6 settembre.

Sono 21 i calciatori convocati da Roselli per la sfida in Iprinia, dove i rossoblu riabbracceranno l’ex portiere Frattali oggi titolare nell’undici di Tesser; sulla sponda silana l’ex di turno è Arrighini, candidato a giocare dall’inizio per la prima volta in questa stagione, se si esclude la gara del debutto nel ritiro di Lorica con i dilettanti dei Casali Presilani. Sarà anche la partita nel ricordo di Gigi Marulla, il quale tra la prima e la seconda parentesi in rossoblu, indossò proprio la maglia biancoverde dei Lupi campani club dal quale lo riprese il Cosenza.

Si diceva, 21 i convocati. Non ci sono gli infortunati Statella (dalla prossima settimana dovrebbe riaggregarsi al gruppo dopo circa un mese dallo stiramento all’addutore) e Vutov (problema all’inguine della gamba sinistra) anche se il giovane attaccante è partito per la Bulgaria, convocato nella nazionale Under 21 che il 4 settembre giocherà in Romania e l’8 ospiterà il Lussemburgo. Ci sono i portieri Perina e Saracco; i difensori Blondett, Ciancio, Corsi, Di Somma, Guerriera, Novello, Pinna, Soprano e Tedeschi; i centrocampisti Arrigoni, Caccetta, Criaco, Fiordilino, Gaudio e Pellegrino; gli attaccanti Arrighini, La Mantia, Raimondi e Ventre.

L’undici iniziale dovrebbe prevedere Perina in porta; Corsi, Tedeschi, Blondett e Ciancio in difesa; Criaco, Arrigoni, Caccetta e Guerriera a centrocampo; Raimondi e Arrighini in avanti. E proprio sul tandem offensivo si concentreranno le attenzioni da parte dei tifosi, i quali si sono innamorati di questa coppia grazie ai loro primi gol che fanno già sognare il popolo rossoblu.