Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Promozione – Il Bocale mette a segno altri due colpi: Genoese e Okolie

Calcio, Promozione – Il Bocale mette a segno altri due colpi: Genoese e Okolie

Colpo su colpo, il Bocale si avvicina all’esordio stagionale allestendo una squadra di tutto rispetto. Dopo i due acquisti recenti, Rosi e Tuzzato, che sono andati a rinforzare il centrocampo biancorosso, oggi sono arrivate altre due firme. Elementi in grado di fare la differenza, uno al centro della difesa, l’altro nel cuore dell’attacco: si tratta di Daniele Genoese e Charlie Okolie.

Daniele Genoese, difensore centrale classe ’91, marcatore roccioso, instancabile quando si tratta di non concedere tregua all’avversario per strappargli via il pallone. Nonostante la giovane età, Genoese vanta già una discreta esperienza in giro per l’Italia: cresciuto nelle giovanili del Sansovino, con cui ha anche esordito in prima squadra, ha poi indossato le maglie di Monteriggioni e Civitanovese, prima di sbarcare in Calabria per la prima volta giocando per l’Interpiana; dopo diverse esperienze in serie D, il passaggio in Eccellenza laziale con l’Acquapendente, prima di finire al Paternò: con i siciliani ha ottenuto la vittoria del torneo di Promozione e disputato la scorsa stagione in Eccellenza. Difensore di sicuro affidamento, fornirà un prezioso contributo alla causa biancorossa.

Choarlibe “Charlie” Okolie, attaccante nigeriano classe 83′, fulmineo e dirompente, gran fiuto del gol, atleta che gioca in Italia ormai da parecchie stagioni. Ha indossato molte maglie nel suo girovagare per la penisola, tra le quali quella dell’Ascoli, con cui ha anche esordito in serie B; le altre squadre in cui ha militato sono il Trapani, in cui ha riscosso un discreto successo segnando 19 reti in 51 partite giocate in due stagioni di serie D, il Gela, la Nocerina, l’Adrano, l’Agroericino, il Mazara (di nuovo in D con 19 reti in 60 presenze), il Sambiase, il Monreale, il Marsala, l’Acireale e il Modica. Da oltre dieci anni calca i campi dilettantistici di serie D ed Eccellenza, senza far mai mancare i suoi gol; al Bocale non si attende altro che vederlo esultare.

Il mercato di primissimo livello in casa Bocale sembra ormai prossimo ad essere archiviato, ma che possa esserci qualche “botto finale” non è da escludere. Intanto con l’innesto degli ultimi arrivi, ogni reparto dovrebbe aver trovato la giusta quadratura; tocca adesso a mister Gangemi e ai suoi ragazzi fare del loro meglio in campo per far sentire a tutti che il Bocale c’è. Muovendosi con l’opportuna circospezione, e sempre… a piccoli passi…

Daniele Genoese Charlie Okolie