Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley – Serie A2: Carla Rueda è il colpo della Golem Palmi

Volley – Serie A2: Carla Rueda è il colpo della Golem Palmi

Carla Rueda è il grande colpo di mercato della Golem Software Palmi. Il nuovo arrivo in casa Golem è stato ufficializzato dal presidente della squadra calabrese, Massimo Salvago.

Carla Rueda ha 25 anni ed è nazionale peruviana dal 2006. Nata a Lima in Perù il 19 aprile del 1990, Carla Rueda è una schiacciatrice alta 185 centimetri e può vantare nel suo curriculum internazionale ben 41 presenze in nazionale di cui 9 in competizioni della World Championship e 32 in altre apparizioni.

Attualmente la Rueda è impegnata in Giappone con la sua nazionale per preparare la Coppa del Mondo di pallavolo femminile 2015, che si svolgerà dal 22 agosto al 6 settembre 2015 toccando le città giapponesi di Komaki, Matsumoto, Nagoya, Okayama, Sendai e Tokyo. Al torneo prendono parte dodici squadre nazionali.

La Rueda è il miglior marcatore della squadra peruviana delle ultime edizioni del World Gran Prix ed è uno delle tre giocatrici a poter vantare, nonostante la sua giovane età, il record nazionale con 3 presenze in altrettante competizioni targate World Gran Prix. Nel 2011 ha conquistato la medaglia di bronzo con la sua nazionale ai “Women’s South American Volleyball Championship”. Nel 2014 ha ottenuto la nomination per i “Volleywood Idols” piazzandosi al secondo posto assoluto.

«Siamo certi – è stato il commento del presidente della Golem Volley Palmi, Massimo Salvago – che la Rueda possa dare molto alla nostra squadra e che possa aiutare il gruppo a ben comportarsi in questa prima esperienza in serie A. E’ stata una lunga trattativa che si è conclusa positivamente e siamo molto soddisfatti perché la Rueda è il profilo di giocatrice che stavamo cercando».

Anche l’atleta si è detta entusiasma di questa sua nuova avventura con la Golem Palmi dimostrando tanta voglia di cominciare e di confrontarsi con il campionato italiano, vogliosa di poter dare una mano alle sue nuove compagne di squadra.

La Rueda ha mosso i suoi primi passi nella pallavolo con lo Sporting Cristal, club della sua città di origine. L’anno dopo è in Spagna per indossare la casacca del Volley Murcia, quindi il ritorno in Perù con il Deportivo Geminis e l’avventura in Portogallo con la Riberense. L’ultima stagione Carla Rueda è stata protagonista in Azerbaijan con la squadra dell’Azerrail Baku. Alla sua crescita sul campo è corrisposto un posto stabile in nazionale dove ha esordito ufficialmente alcuni anni fa affrontando l’Eucador.