Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley, Serie A2 – Senza soste il mercato della Golem Palmi: arriva la centrale Ludovica Guidi

Volley, Serie A2 – Senza soste il mercato della Golem Palmi: arriva la centrale Ludovica Guidi

Non conosce sosta la campagna acquisti della Golem Volley Palmi che nella giornata di oggi ha ufficializzato l’arrivo della forte centrale, Ludovica Guidi. L’atleta toscana arriva a Palmi dopo una importante stagione vissuta da protagonista in terra francese tra le fila dell’Evreux volley-ball. Due stagioni fa Ludovica Guidi ha militato nella serie A1 italiana con la Robur Tiboni Urbino, mentre nella stagione 2008/2009, a soli 17 anni, aveva esordito in serie A2 con la Pallavolo Donoratico.

Un lavoro certosino quello portato avanti dal presidente Massimo Salvago, dal direttore sportivo Piero Cannatà e da tutta la dirigenza della Golem Palmi, per mettere a disposizione dello staff tecnico guidato da coach Ivan Ivanov Dimitrov una rosa all’altezza delle aspettative.

«Sono davvero contenta di fare parte di questa squadra. Non vedo l’ora di poter dare il via a questa nuova avventura che tra pochi giorni prenderà il via. Arrivo a Palmi con tanta voglia di fare bene e di aiutare le mie compagne. In questo momento provo davvero tanto entusiasmo».

La Guidi, classe 1992, 185 centimetri di altezza, forte sia a muro che in attacco, arriva a Palmi completando così la batteria di centrali che potrà contare, oltre sull’atleta nativa di Cecina, anche sull’apporto della confermata Simona La Rosa e della bulgara Iliyana Petkova.

«Appena mi è stata proposta questa opportunità – ha proseguito la Guidi – ho colto al volo l’occasione. I programmi della società sono ottimi e sono convinta che potremo fare bene. Dopo un anno trascorso all’estero ho tanta voglia di potermi confrontare anche con il campionato italiano».

Ludovica Guidi si gode così il suo approdo a Palmi: «Spero vivamente di poter essere d’aiuto alla squadra dimostrando sul campo quanto posso fare. Dovremo essere brave a fare gruppo per poter superare anche i momenti più difficili che potranno presentarsi nel corso della stagione». Una stagione importante che per la prima volta vedrà la compagine palmese cimentarsi con il campionato di serie A2. Servirà l’apporto di tutti, in campo e fuori, ed è chiaro il messaggio lanciato al pubblico di Palmi dal nuovo arrivo di casa Golem: «Non vedo l’ora di cominciare e di conoscere l’ambiente. Come tutti i luoghi del Sud spero di incontrare un palazzetto caldo con tanti tifosi pronti a sostenerci e trascinarci in questa importante stagione di serie A2».