Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Serie D – Palmese, al via la nuova stagione, si parte per il ritiro

Serie D – Palmese, al via la nuova stagione, si parte per il ritiro

di Sigfrido Parrello – PALMI – Mercoledi 5 Agosto parte ufficialmente la stagione sportiva dell’ultracentenario club della Piana caro al Presidente dimissionario Pino Carbone. La squadra si ritroverà a Pianopoli, località alle porte di Lamezia Terme, per il ritiro estivo per iniziare la preparazione.Arrivati a Pianopoli, è previsto il pranzo, a cui prenderanno parte i giocatori, lo staff tecnico e la dirigenza neroverde. Nel pomeriggio è previsto il primo allenamento sul manto verde del campo comunale di Pianopoli situato proprio vicino l’Hotel 2000.
Inizia così la stagione della ritrovata Serie D dopo ben 27 anni per la Uesse del riconfermato mister dei record Rosario Salerno che sul tardi della mattina del giorno 5 Agosto prenderà possesso dell’Hotel 2000 situato appunto a Pianopoli. Prima di ciò però, lunedi 3 Agosto vecchi e nuovi neroverdisi ritroveranno al “Giovanni Paolo II” di Rosarno per i consueti test medici che stabiliranno le condizioni fisiche di ogni singolo calciatore.
All’arrivo a Pianopoli, nuovo quartier generale della Palmese in Serie D, è previsto il pranzo a cui prenderanno parte i giocatori, lo staff tecnico e la dirigenza neroverde. Nel pomeriggio è previsto il primo allenamento sul manto verde del campo comunale di Pianopoli.
A Pianopoli si rimarrà fino alla sera di giovedi 13 Agosto poi, due giorni di riposo (14 e 15) per ritrovarsi al Polivalente di contrada “San Giorgio” a Palmi domenica 16 per continuare la preparazione davanti alla meravigliosa tifoseria neroverde in vista dell’esordio ufficiale della coppa Italia di Serie D previsto per domenica 23 Agosto.
Di seguito la rosa al momento a disposizione del tecnico Rosario Salerno: Torchia 95, Arcuri 95, Misale95, Nania 95, Maruca 96, Andiloro 96, Maiello 96, Corrao 96, Versace 97, Moio 97, Usman 97, Citrigno 97, Angotti, Caputo, Cordiano,Corsale, Crescibene, D’Ascoli, Foderaro, Piemontese, Saturno. A questi dovrebbero aggiungersi anche Sorgiovanni, Figliomeni e Taverniti.