Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio d’agosto: il Cosenza ne fa nove alla Garibaldina

Calcio d’agosto: il Cosenza ne fa nove alla Garibaldina

di Valter Leone – Ultimo test prima della sfida di Tim Cup domenica ad Ascoli. Il Cosenza travolge 9-0 la Garibaldina (rinforzata da altri calciatori) ma deve anche fare i conti con alcune defezioni. Arrighini ancora fermo, così mcome Guerriera e i giovanbi Gaudio e Soprano. Le note liete giungo da Innocenti, attaccante classe 89 in prova nel ritiro di Lorica. A parte i tre gol segnati ieri, si è messo in evidenza come uomo assist (due) ma anche per il suo impegno. Non è stato semplice sbloccare la partita (auogol su conclusione di Innocenti) visto che la squadra di Soveria Mannelli fino al 40′ del primo tenpo aveva subito soltanto un gol. Poi la spettacolare giocata Vutov-Innocenti-Vutov ha spianato la strada anche al terzo gol grazie alla conclusione dal limite di Innocenti.
Inevitabile il calo fisico dei calciatori della Garibaldina, così a inizio ripresa giocata persnale a suon di dribbling di Ventre per il 4-0. Poi La Mantia (di Ventre e Corsi gli assist) fa doppietta. Nel tabellino anche Criaco nonostante qualche guaio fisico: gioiello su punizione dal limite e conclusione sul secondo palo a seguito di un assist di Innocenti, autore poi del 9-0 finale con un pallonetto complice anche un goffo intervento del portiere.
COSENZA PT (4-4-2) Perina; Novello, Di Somma, Blondett, Ciancio; Corsi, Arrigoni, Fiordilino, Statella; Vutov, Innocenti.
COSENZA ST (4-4-2) Saracco; Corsi (Bilotta), Tedeschi, Pinna, Ciancio (Novello); Ventre, Fiordilino (Vutov), Caccetta, Statella (Criaco); La Mantia, Innocenti.
MARCATORI Innocenti (3), Vutov, Ventre, La Mantia (2), Criaco (2)