Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Nuoto – Finali Regionali Campionati di categoria ed assoluti

Nuoto – Finali Regionali Campionati di categoria ed assoluti

Ben 357 presenze gara nel primo weekend per le Finali Regionali dei Campionati di Categoria ed Assoluti di nuoto nella Piscina Olimpionica di Crotone. Al via tutte le società calabresi a contendersi i Titoli individuali ed a squadre.

In questo primo scorcio del campionato sono stati disputati infatti i 200 misti, 50 dorso, 100 farfalla, 200 stile libero, 50 stile libero, 200 dorso, 400 misti, 1500 sl, 100 rana, e le staffette 4×200 sl. La prossima settimana, sempre nella Piscina Olimpionica pitagorica, la seconda ed ultima parte con le restanti gare e le proclamazioni delle società vincitrici.
Gli atleti della Kroton Nuoto, come sempre, hanno ottenuto dei buoni risultati cronometrici, riuscendo a conquistare ben 30 medaglie: 12 oro, 9 argento e 9 bronzo. Un bottino cospicuo che conferma la solidità ed il valore del gruppo crotonese che si conferma sempre ai vertici.
Ottime quindi le prestazioni di tutto il Team ma certamente da segnalare un altro grande risultato per la società del Presidente Crugliano ovvero la performance super di Nikolaj Zizza, categoria ragazzi 2001, che nella gara dei 100 farfalla con il tempo 1.01.76 ha ottenuto il pass per partecipare i Campionati Italiani Giovanili che si svolgeranno a Roma dal 7 al 9 agosto 2015.
Oramai la Kroton Nuoto conferma la sua annata straordinaria aumentando sensibilmente il numero di nuotatori impegnati nelle massime manifestazioni nazionali di nuoto. Sono ben 10 infatti gli atleti crotonesi che tra i Campionati Giovanili Indoor e quelli Estivi di Roma sono oramai stabilmente nelle classifiche nazionali. Un vero record per Crotone. Mai infatti una società della città pitagorica è stata capace di qualificare tanti atleti alla massima espressione di nuoto nazionale. Tutto merito della perfetta organizzazione societaria e di uno Staff competente e professionale che rappresenta indubbiamente il valore aggiunto. Pacato come al solito l’entusiasmo, forse perché oramai abituato a queste performance, dello Staff tecnico che si e’ complimentato con l’atleta che, oltre ad essere serio e determinato durante gli allenamenti, dimostra di possedere le giuste qualita’ per ambire a traguardi ambiziosi. Zizza ha vinto inoltre i 200 dorso ragazzi 2001 con il tempo di 2.24.60 ed i 400 misti con 5.04.40 a pochi secondi dal tempo limite per i campionati italiani estivi.
Altro risultato di rilievo e’ quello ottenuto da Giuseppe Podella che ha letteralmente “abbattuto” il muro dei 25 secondi nei 50 stile libero riuscendo a fermare il cronometro sul 24”98.
Attualmente quindi la Kroton Nuoto ha qualificato per Roma Nikolaj Zizza nei 100 Farfalla, Giuseppe Podella nei 50 stile libero, Salvatore Amideo nei 100 e 200 rana.
Buone prestazioni per Camilla De Meo nei 100 farfalla, Malina Barbacariu nei 50 dorso, Maria Rota nei 200 dorso, Oppido Francesca nei 100 farfalla e Maria Pia Guerriero nei 200 stile libero. In netto miglioramento Matteo Arcuri, Alice Cimbalo, Elena Rajani e Sara Ciligot che hanno conquistato punti importanti per la classifica.
La prossima settimana al seconda ed ultima parte con la Kroton che punta al podio nella classifica a squadre