Home / Sport Strillit / BASKET / Basket – Viola, i tifosi iniziano a sognare in attesa di un altro grande colpo

Basket – Viola, i tifosi iniziano a sognare in attesa di un altro grande colpo

di Vittorio Massa – Mentre una parte della “Reggio sportiva” naviga nell’incertezza, ce ne è un’altra che, con enorme anticipo, già prova a far sognare i propri tifosi. La Viola Reggio Calabria versione 2015/16 sino ad ora costruita magistralmente dalla società, e in particolar modo dal GM Condello, ha tutte le carte in regola per recitare un ruolo da protagonista nella prossima A2.
Tanti i nuovi arrivi. Colpi di mercato di caratura superiore, tatticamente perfetti per il gioco di coach Benedetto e in grado di essere completi in tutti i fondamentali.
Il reparto “piccoli” non si discute. Affidare la regia della squadra a Valerio Spinelli è stato davvero un colpo straordinario. Il play di Pozzuoli ha l’esperienza, le qualità e soprattutto il carisma per trascinare i suoi compagni, alternando giocate personali ai più classici “Pick and Roll” con i lunghi. A lui verrà affiancato un giovane play, magari proprio il reggino Costa.
Sugli esterni la stella sarà Austin Freeman, giocatore in grado di spaccare in due le partite. Con lui ci sarà Rullo, ma potrebbe aggiungersi anche Marco Mordente. L’ex capitano della Nazionale porterebbe esperienza internazionale e duttilità tattica impensabile in questa A2. A breve darà la sua risposta, ed è innegabile che il suo “Si” sposterebbe nettamente l’attenzione sulla Viola.
Tutto finito? Assolutamente no. La dirigenza ha una casella da riempire, quella del pivot, ma soprattutto un altro visto da extracomunitario da spendere. Il nuovo centro neroarancio sarà con ogni probabilità americano e di livello non inferiore agli acquisti sin qui fatti. Lupusor e Ghersetti attenderanno ancora per qualche settimana il loro compagno di reparto. Le premesse ci sono tutte, svanito il basket mercato estivo la parola passerà inevitabilmente al campo ma il segnale lanciato dalla Viola è di quelli forti. Sognare , specialmente a luglio, non costa nulla.