Home / Sport Strillit / BASKET / Basket – La Viola Reggio Calabria non si ferma più: tentativo per Mordente

Basket – La Viola Reggio Calabria non si ferma più: tentativo per Mordente

La Viola sogna il colpo.  Marco Mordente potrebbe diventare la stella della squadra di coach Benedetto. 125 presenze e i gradi capitano della Nazionale non bastano a certificare il pedigree dell’atleta teramano.

Anche a 36 anni potrebbe assicurare classe ed esperienza ai neroarancio.    Può agire sia da guardia che da playmaker, garantendo imprevedibilità al reparto piccoli dei reggini.

Milano, Treviso, Siena e Reggio Emilia sono solo alcune tra le esperienze che compongono una carriera di altissimo livello.  Dal 2012 ha giocato a Caserta, nell’ultima stagione ha viaggiato sui 20 minuti di utilizzo medio e 4,5 punti a partita.

Si cerca un punto d’incontro tra la società e il giocatore, le parti si aggiorneranno a stretto giro di posta e, sebbene la trattativa resti difficile, i colpi piazzati dalla Viola fino ad ora autorizzano a sperare in un clamoroso lieto fine.