Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley, Serie A – Vibo, tutti i numeri di Casoli

Volley, Serie A – Vibo, tutti i numeri di Casoli

21 stagioni in Serie A: 20 in A1 e una, quella appena terminata in A2.
Quella che Cristian Casoli si appresta a disputare con la casacca della
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia sarà la stagione numero 22 in Serie
A. Numeri da capogiro per un uomo che ha fatto della semplicità e
dell’umiltà due delle sue principali peculiarità. Giocatore dotato di
una tecnica eccelsa non ha mai perso lo spirito giusto nel corso degli
anni dimostrando in ogni singola apparizione in campo un’elevata
professionalità e una cultura del lavoro fuori dal comune. Sono 624 (588
in A, 36 in A2) gli incontri disputati in 21 anni di carriera con le
maglie di Milano, Cuneo, Treviso, Modena, Castellana Grotte, Molfetta e
Potenza Picena. 382 le vittorie totali (355 in A1 e 27 in A2) con una
percentuale di vittorie superiore al 61%. I punti totali realizzati sono
4275 , di seguito così redistribuiti: 4009 tra Regular Season e
Play-Off, 250 in Coppa Italia, 16 in altre competizioni (tra cui la
Supercoppa Italiana, trofeo vinto da Casoli per ben sei volte). 3593 gli
attacchi vincenti realizzati, 246 gli ace, 383 i muri messi a terra e
ben 5765 le ricezioni che hanno visto impegnato il neo martello
giallorosso nei fondamentali di seconda linea. Analizzando i numeri (in
una singola partita) per numero di punti, ace e muri realizzati, ecco il
quadro: il record di punti realizzati in una singola partita è recente.
In due occasioni, nelle ultime due stagioni, è andato a segno in
campionato 19 volte: curioso il dato riguardante la prima volta; era l’8
gennaio 2014 e Casoli, con la maglia di Molfetta, realizzava 19 punti al
Pala Valentia nel match di campionato contro la Tonno Callipo (era
l’ultima giornata del girone d’andata, un vero e proprio spareggio per
la qualificazione alla F8 di Coppa Italia, poi vinto dai giallorossi
3-2). La seconda volta nella quale Casoli ha timbrato il cartellino 19
volte risale all’ultima stagione: 6° giornata del girone di ritorno,
match Potenza-Picena Corigliano con il martello lombardo capace di
guidare i suoi alla vittoria con il punteggio di 3-1. Per il record di
muri siglati in una partita occorre tornare con la mente alla stagione
2000-2001: Casoli realizza 6 blocks nel match di campionato (la 5°
giornata di ritorno) contro una sua futura squadra: Modena. Per i record
in battuta, Casoli si è fermata a 4 ace realizzati in una singola
partita ed è accaduto due volte: la prima nella stagione 1999-2000 nel
match di campionato vinto dalla sua Cuneo contro la Valleverde Ravenna,
la seconda nella stagione 2007-2008 contro Corigliano.