Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5 – Catanzaro, c’è soddisfazione per i test mach del settore giovanile

Calcio a 5 – Catanzaro, c’è soddisfazione per i test mach del settore giovanile

Si è conclusa un’altra settimana di test match per il Settore Giovanile del Catanzaro C5. Sui campi dell’Agraria, nonostante il torrido caldo di questi giorni, quasi una cinquantina di ragazzi hanno partecipato alle selezioni per entrare a far parte della più importante realtà del futsal cittadino sotto gli occhi dei tecnici del settore giovanile, del Responsabile Franco Modestia e di mister Andrea Lombardo, allenatore della Prima Squadra e, da quest’anno, Commissario Tecnico della “cantera” giallorossa.
“Ho accettato questo duplice ruolo – ha dichiarato lo stesso Lombardo – per portare avanti il progetto della società, che è quello di far crescere i ragazzi in questo sport sin dalle categorie giovanili più basse, in modo tale che un giorno saranno pronti per rispondere in maniera positiva ad un’eventuale chiamata in Prima Squadra. Proprio per questo motivo, di concerto con Mardente, Brescia e Gaccione, tutte le categorie si uniformeranno in linea generale al gioco della Prima Squadra, ma ovviamente ciascun allenatore sarà libero di impreziosirlo con i propri concetti e le proprie idee”.
“Sono soddisfatto – ha continuato Lombardo – di quanto visto in questi giorni di test: avremo un’Under 21 ancora più competitiva rispetto l’anno scorso sia numericamente che qualitativamente, un’Under 18 fortissima e gli Allievi, sui quali c’è da lavorare ma che sono sicuro, avranno anch’essi, tutte le carte in regola per far bene. In più voglio sottolineare con grande piacere che si sono presentati a questi provini anche ragazzi di Taverna, Lamezia, Sant’Andrea Apostolo sullo Jonio, addirittura Siderno e Gioiosa, segno che ci stiamo aprendo anche al territorio della provincia e della regione, grazie soprattutto all’egregio lavoro che stanno svolgendo Franco Modestia e Piero Nisticò”.