Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Mondiali di Kitesurf a Gizzeria: terminano oggi le gare di qualificazione

Mondiali di Kitesurf a Gizzeria: terminano oggi le gare di qualificazione

Seconda ed ultima giornata della gare di qualificazione oggi a Gizzeria, sulla costa tirrenica catanzarese, in Calabria (Italy), del campionato mondiale di “Hydrofoil”, la seconda tappa, la prima è stata in Messico, del circuito iridato “Gold Foil Cup” che, dopo Gizzeria, toccherà Stati Uniti e Australia. Vento e mare sono stati capricciosi ed hanno condizionato le regate delle due flotte di rider in gara (ricordiamo che sono 48 i kiter in competizione). Dieci le regate previste, ma si è riusciti a svolgerne soltanto sei. In campo maschil, sono rimaste invariate le posizioni di testa occupate nella prima giornata. Quindi, Maxime Nocher, che corre per il Principato di Monaco, ha mantenuto la prima posizione; l’altro francese, Julienne Kerneur, è rimasto secondo, mentre la terza piazza è restata appannaggio del tedesco Benni Boelli. Nella categoria femminile, la francese Alexia Fancelli ha superato l’inglese Steph Bridge, già campionessa europea, seconda; terzo posto la russa Elena Kalinina. Dei due italiani in gara in “Gold Foil Cup”, Riccardo Andrea Leccese, di Campobasso, si è piazzato sesto, mentre il toscano Simone Vannucci è arrivato nono. Il pluriaccreditato alla vittoria finale, l’inglese Oliver Bridge si è dovuto accontentare dell’undicesimo posto. Domani (11 luglio) e domenica, i migliori 24 kiter di queste due giornate di qualificazione disputeranno il “Gold Foil” e verranno i vincitori di questa tappa calabrese del circuito iridato. Nel parco balneare “Hang Loose Beach”, organizzatore locale dell’evento sportivo, da oggi ci sono nche una postazione della Protezione Civile, una dell’Avis di Catanzaro ed uno stand del Gadco provinciale di Catanzaro per promuovere la donazione del cordone ombelicale. Le previsioni per domani, curate per la manifestazione dall’ISAC CNR di Lamezia Terme, che ha una propria stazione operativa all’interno del parco balneare, riferiscono che persisteranno le condizioni di stabilità atmosferica; le temperature non subiranno variazioni di rilievo e resteranno sempre su valori superiori alle medie del periodo; i venti saranno mediamente diretti da Ovest con intensità superiori rispetto a quelle odierne.